Degustando la Valle del Cedrino

L'associazione ENOGALTE presieduta da Giovanni Pisanu ha organizzato a Galtellì per il giorno 25 settembre 2021 a partire dalle ore 18.30 presso l'anfiteatro comunale l'evento " Degustando la Valle del Cedrino" in collaborazione con il comune di Galtellì e dell'unione dei comuni della bassa Baronia.

 

L’associazione ENOGALTE presieduta da Giovanni Pisanu ha organizzato a Galtellì per il giorno 25 settembre 2021 a partire dalle ore 18.30 presso l’anfiteatro comunale l’evento ” Degustando la Valle del Cedrino” in collaborazione con il comune di Galtellì e dell’unione dei comuni della bassa Baronia.

L’obiettivo, dopo due anni nei quali a causa del COVID non si è potuto svolgere il consueto concorso enologico destinato ai produttori di vino locali, è quello di rivitalizzare l’interesse del mondo vitivinicolo e in generale del settore turistico ed enogastronomico, a promuovere i vini del territorio e in particolare a far conoscere e apprezzare quelli delle aziende che sono riuscite a imbottigliare il vino dotandosi di un’apposita etichetta a norma di legge, trasformando così un’attività inizialmente prettamente hobbistica e per consumi familiari, in un’attività economica e commerciale in grado di garantire occupazione stabile.
A tutt’oggi le aziende imbottigliatrici di vino nella Valle del Cedrino sono 5, ma il potenziale e la vocazionalità del territorio sono in grado di favorire la nascita di ulteriori ditte che, per estensione di superficie vitata e per la qualità del prodotto, possono concorrere a immettere le loro produzioni sul mercato.

advertisement

Le cinque aziende vitivinicole sono:
Cantina Mastio Hoffman di Galtellì
Cantina Mossa di Irgoli
Cantina Donna Lina di Orosei
Cantina Oniai di Onifai …… , che esporranno e promuoveranno le loro bottiglie negli stand che saranno allestiti lungo il percorso che dall’anfiteatro comunale conduce alla vecchia basilica di S. Pietro.

La degustazione dei vini sarà preceduta dalla presentazione, a cura dei responsabili regionali, delle attività e finalità della Scuola Europea Sommelier, che potrà supportare la crescita e la formazione delle professionalità del settore e dei giovani aspiranti nuovi viticoltori, ristoratori e potenziali sommelier, al fine di accrescere il bagaglio di conoscenze tecniche e di degustazione del vino in grado di accrescere la cultura del buon bere e l’abbinamento enogastronomico più appropriato con le eccellenze di prodotti gastronomici del territorio.
All’ingresso della zona di degustazione sarà consegnato, con il biglietto, il bicchiere di degustazione con apposito sacchetto contenitore e un assaggio di salumi e formaggi locali.

SINDACO: Enogalte nasce con l’intento di valorizzare le produzioni vitivinicole locali e poi della Valle del Cedrino accompagnando i nostri contadini ed hobbisti ad una sempre piu attenta lavorazione del prodotto uva, sia in campo che in cantina. Abbiamo sempre attivamente collaborato come amministrazione comunale, incentivando i corsi di formazione, grazie al supporto dell’agenzia Laore.

I risultati di questo lavoro ci sono e son sempre in crescita, considerata la bontà dei vini che ogni anno si portano a concorso, sia a Galtellì che nel territorio. Oggi accompagniamo anche questa bellissima iniziativa, che mira a costruire una rete territoriale di piccole ma certificate cantine, promuovere ulteriormente le loro bottiglie che piano piano si stanno facendo largo nel variegato e complesso mercato vitivinicolo..
Un’opportunità in un territorio che si unisce e si promuove e che dopo tanto lavoro comincia a portare lusinghieri risultati.