Altri 14 incendi devastano 90 ettari di territorio

Su 14 incendi occorsi oggi in territorio regionale, se ne contano due che oltre l’opera del Corpo forestale hanno richiesto l’ausilio dei mezzi aerei.

Ad Usini, in località “Mattariga”, l’incendio ha percorso oltre 80 ettari di pascolo nudo. Per domare le fiamme il personale del Corpo forestale di Ittiri è stato coadiuvato dal personale elitrasportato dagli elicotteri provenienti dalle basi operative del CFVA di Bosa, Anela e Ala’dei Sardi. Sono intervenute inoltre 2 squadre della Compagnia barraccellare di Usini e una squadra di volontari. L’incendio è stato domato solo alle 17:55. Tra i due incendi è stato sicuramente il più devastante.

Il secondo incendio si è consumato nel comune di Monastir, in località “S. Lucia”, dove almeno 10 ettari di bosco e macchia mediterranea alta sono andati in fumo. Le operazioni son state coordinate dal personale del Corpo forestale di Dolianova, coadiuvata dagli elitrasportati provenienti dalle basi di Pula e Villasalto. Son intervenute inoltre due squadre di Forestas oltre ad una squadra di volontari. Le operazioni di spegnimento si son concluse circa alle 16:20.