A Lucchesi Jr. e HP Sport RRT il Tricolore al CIRA

A Lucchesi Jr. e HP Sport RRT
il Tricolore Rally CIRA 2 Ruote Motrici

 

Il giovanissimo Lucchesi Jr. portacolori di HP Sport RRT si è aggiudicato il titolo di Campione Italiano Rally Asfalto (CIRA 2021) 2 Ruote Motrici al volante della Peugeot 208 Rally4 gommata Pirelli della GF Racing al termine del rally 1000 Miglia, quinto appuntamento della stagione CIR 2021.

Il ventitreenne pilota toscano si è aggiudicato con pieno merito il titolo delle “Due Ruote Motrici” nell’ambito del CIRA, dominando insieme all’esperta copilota Titti Ghilardi, nonché sua madre, in una stagione che lo ha visto portare al debutto con successo la nuova vettura del marchio del leone.

advertisement

Lucchesi Jr. si è subito trovato a suo agio al volante della 208 Rally4 gommata Pirelli, aggiudicandosi ben due vittorie di categoria e due posti d’onore, su cinque gare disputate come da regolamento. La prima in Sicilia, nella Targa Florio e il Roma Capitale, cui vanno aggiunti due secondi posti rispettivamente a Sanremo e Ciocco, con un ritiro al 1000 Miglia, per aver urtato un residuo di ferro volato in traiettoria, a seguito di una uscita di strada da parte di un altro equipaggio.

Insomma, una stagione da incorniciare che può ancora regalare successi, visto che l’equipaggio composto dalla ‘famiglia’ Lucchesi è ancora in corsa per il titolo nel Trofeo Peugeot Top che prevede ancora due appuntamenti, il Due Valli (Asfalto) e Liburna Terra.

“Questo risultato è un grande successo per tutti – commentano da HP Sport RRT – avevamo a disposizione il miglior equipaggiamento possibile, la vettura e il team sono stati straordinari, un binomio che durante tutti gli appuntamenti tricolori ci hanno permesso di tenere un ottimo passo di gara coronato da due straordinarie vittorie, una di queste nella gara più antica del mondo”.