Il bomber Sergio Valenti all’US Tempio 

Il bomber Sergio Valenti

Il bomber Sergio Valenti all’US Tempio 

 
Ancora un tassello importante per la costruzione della squadra si aggiunge alla rosa di mister Nativi. 
Il bomber Sergio Valenti
Il bomber Sergio Valenti
 
Nato a La Plata, in Argentina, il 6 marzo 1985, il centravanti Sergio Valenti sceglie l’US Tempio per proseguire il suo percorso nell’isola. 
 
Giocatore possente e uomo d’area purosangue, Valenti è cresciuto calcisticamente nella Gimnasia de la Plata, nella scuola calcio del suo celebre concittadino Maradona. 
 
Dai 16 anni inizia a giocare in prestito nella serie A messicana, poi in Cile e infine Uruguay, fino al debutto nella serie A Argentina a 24 anni con la Gimnasia. Saranno oltre 100 le presenze nella massima serie per poi passare alla serie B. 
 
Arriva in Italia nel 2019. Inizia la stagione nell’ Abano Calcio in Eccellenza, per poi approdare nell’Ilvamaddalena. 
 
Due stagioni nell’isola per lui a suon di gol: 14 in 17 presenze nel campionato di Promozione, concluso con la vittoria del torneo, e 5 gol in 7 presenze in Eccellenza prima della sospensione per Covid.
 
Centravanti duttile, con doti balistiche che spaziano da tecnica a potenza, Valenti si aggiunge alla rosa a disposizione di mister Nativi in questa fase preliminare di costruzione della squadra. Il giocatore si aggregherà al gruppo da lunedì.