Gianetti Ruote, Ficco-Sarti (Uilm): MiSe aiuti a trovare acquirente

industria italiana autobus

Gianluca Ficco, segretario nazionale Uilm, e Vittorio Sarti, segretario della Uilm di Milano chiedono l’intervento del MiSe per trovare un potenziale acquirente per Gianetti Ruote.

“MiSe aiuti potenziale acquirente”

“Dinanzi alla triste irremovibilità di Gianetti Ruote l’unica speranza sembra consistere in una cessione ad un potenziale acquirente. Ma senza il sostegno del Ministero dello Sviluppo economico(MiSe) anche questa ipotesi difficilmente potrà avere un esito positivo, non fosse altro che per ragioni di tempo”.
“Come sindacato – aggiungono Ficco e Sarti – proseguiremo le nostre lotte, ma sappiamo che sarà determinante l’atteggiamento del Ministero dello Sviluppo economico, che speriamo voglia ricorrere al Fondo Salvaguardia per favorire un trasferimento di azienda ad un nuovo soggetto imprenditoriale. Infine approfondiremo la possibilità di pattuire un ricorso alla cassa integrazione a fronte di un ritiro della procedura. Il tempo così guadagnato renderebbe difatti più realistico il tentativo di trovare un acquirente“.