Coldiretti Nord Sardegna: ad Alghero con Campagna Amica, cibo a km 0

Coldiretti Nord Sardegna: ad Alghero con Campagna Amica

Ha preso il via con successo ieri ad Alghero il mercato di Campagna Amica serale che si terrà per tutta l’estate il lunedì a partire delle 19 sul lungomare Barcellona, raddoppiando l’appuntamento con il cibo buono e garantito che già si tiene tutti i giovedì mattina nel quartiere dei Sant’Agostino.

Al taglio del nastro, insieme al presidente e ai direttori regionale e del Nord Sardegna della Coldiretti, Battista Cualbu, Luca Saba ed Ermanno Mazzetti, erano presenti il sindaco Mario Conoci e l’assessora alle Attività produttive Giorgia Vaccaro.

 

I prodotti delle aziende agricole abbinati allo street food a km0 hanno trovato il consenso dei cittadini e turisti della città del corallo che hanno visitato i dieci stand gialli.

Prodotti che come sempre le aziende agricole accompagnano anche con il racconto del saper fare che li portano dal campo al banco con suggerimenti anche su come conservarli e cucinarli.

advertisement

Inoltre a rafforzare la narrazione e il rapporto magico di fiducia e trasparenza tra produttore e consumatore si sono tenuti anche dei laboratori sulla pasta e il formaggio in cui si sono ripercossi i diversi passaggi della produzione.

“Grazie alla sensibilità dell’amministrazione guidata dal sindaco Mario Conoci e all’assessora alle Attività produttive Giorgia Vaccaro, sperimentiamo ad Alghero anche una spazio del cibo a km0 degli agricoltori – afferma il presidente di Coldiretti Nord Sardegna Battista Cualbu -, un vetrina importante per l’agroalimentare locale che da risposte al mondo agricolo dopo oltre un anno e mezzo di limitazioni e difficoltà in cui è emerso con maggior chiarezza l’importanza del cibo e soprattutto di quello locale”.

“Si rafforza la sinergia con Alghero sempre attenta e sensibile al mondo agricolo e al cibo di qualità – continua il direttore di Coldiretti Nord Sardegna Ermanno Mazzetti –. L’appuntamento serale del lunedì in una zona centrale delle città, meta anche di turisti, è anche un momento di promozione del territorio attraverso l’agroalimentare e il racconto degli agricoltori che sarà accompagnato sempre anche da laboratori didattici ed esperienziali”.

“All’interno del mercato di Campagna Amica – ricorda il presidente di Coldiretti Alghero Vittorio Cadau – sarà possibile firmare anche la petizione promossa da Coldiretti Giovani Impresa “Si alle energie rinnovabili senza il consumo del suolo agricolo” (che si può firmare anche online www.change.org/tuteliamoilsuoloagricolo), sottoscritta ieri sera dal sindaco Conoci e dall’assessore alle Attività produttive Vaccaro”.