Coldiretti Cagliari: Campagna Amica arriva ad Arbus con petizione

petizione Coldiretti Giovani Impresa “Si alle energie rinnovabili senza il consumo del suolo agricolo

Il tour estivo di Campagna Amica del sud Sardegna questa sera fa tappa a Torre dei Corsari ad Arbus per la festa della musica, dove sarà presente anche il banchetto per la petizione a favore delle energie rinnovabili senza il consumo di terreno agricolo.

Dalle 21.30 le aziende agricole saranno presenti in piazza Stella Maris con i prodotti freschi di stagione ed a km0, dove proseguirà la festa dell’anguria e del melone, le vere star dell’estate.

 

Un percorso, quello di Campagna Amica, del cibo buono e sicuro, che prosegue con i soliti appuntamenti settimanali fino al 14, per poi riprendere dopo la pausa ferragostana giovedì 19 in piazza dei Centomila a Cagliari e la sera a Villasimius in piazza Margherita Hack.

In tutti i mercati di Campagna Amica sarà possibile sottoscrivere la petizione promossa da Coldiretti Giovani Impresa “Si alle energie rinnovabili senza il consumo del suolo agricolo” (che si può firmare anche online www.change.org/tuteliamoilsuoloagricolo).

advertisement

“Chiediamo alle istituzioni di investire nelle fonti alternative di energia – afferma il delegato regionale dei Giovani Coldiretti Frediano Mura – ma senza dimenticare il ruolo fondamentale dell’agricoltura e la bellezza unica dei nostri territori come lo è quello di Arbus, che andrebbero compromessi con i progetti di fotovoltaico a terra. Ci sono aree da bonificare, zone industriali e tetti delle strutture produttive che potrebbero essere messi a valore con il fotovoltaico senza utilizzare terreni fertili che già producono valore economico, sociale ed ambientale”.