“Cin Cin Cannonau”: al via domani la 5°tappa a Barisardo

Cin Cin Cannonau Barisardo

Si apre dunque lunedì 23 agosto a Bari Sardo, la quinta tappa della mostra itinerante gratuita “Cin Cin Cannonau”.

Attraverso pannelli bilingue, grafici, foto, didascalie e testi, sarà raccontato un percorso lungo oltre tremila anni, dai nuraghi ai giorni nostri. Nel Centro Civico del comune ogliastrino, un’occasione da non perdere per chi vorrà vivere un’esperienza unica.

Cannonau di Sardegna, la DOC madre; Cannonau Classico, Nepente di Oliena, Cannonau di Jerzu e Cannonau Capo Ferrato gli areali delle sottozone di produzione, sono il frutto della probabile storia ultra millenaria del Cannonau, diventato il quarto vitigno da vino a bacca rossa, più coltivato nell’intero Pianeta. L’evento consentirà a turisti e appassionati di conoscerne e apprezzarne le differenti qualità.

Ad affiancare la mostra che aprirà le porte ai visitatori ogni giorno fino al 29 agosto dalle 18.00 alle 22.00, il programma prevede appuntamenti di degustazione tra “Banchi d’assaggio”, “Degustazioni guidate”, “Chiacchiere di vino” e “Salotto enogastronomico”. Sarà l’occasione, grazie alla guida di esperti sommelier, per capire quanto le peculiarità di ciascun territorio riescano a influenzare le differenti qualità della Doc e delle sottozone. Si potrà dunque apprendere come conoscere e apprezzare al meglio le caratteristiche di un uno dei vini più amati e conosciuti al mondo.

advertisement

A condurre i visitatori in questo viaggio sensoriale sarà Maria Cristina La Serra, dell’Associazione Italiana Sommelier, che oltre a essere una grande appassionata, ha conseguito un Master Sommelier Alma, è una profonda conoscitrice e influencer del vino. La sua guida esperta renderà le serate della mostra un’esperienza indimenticabile di cui fare tesoro.

“Cin Cin Cannonau” è organizzata dall’Associazione Botteghe in Piazza, finanziata dalla Fondazione Sardegna e dai Comuni che la ospitano, con il patrocinio della Fondazione Italiana Sommelier. Per la realizzazione dell’iniziativa, Botteghe in Piazza si è avvalsa della collaborazione di Campagna Amica Cagliari e ha raccolto l’adesione di 26 Cantine e 7 aziende agroalimentari dell’Isola.

L’ingresso alla Mostra è libero così come le attività di degustazione. Per entrambe le attività è necessario prenotare.

Per info e prenotazioni telefonare al 338 91 69 211