Carbonia, la passeggiata del positivo

Ieri a Carbonia i carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà un ottantenne, pensionato, incensurato, residente a Carbonia ai sensi del testo unico delle leggi sanitarie.

L’uomo, positivo al Covid-19, è stato fermato durante un normale servizio perlustrativo il 27 agosto attorno alle 17:10. Dopo si sono attivate tutte le procedure da parte dell’Ats Sardegna  che lo ha immediatamente posto in isolamento domiciliare.

L’uomo si è giustificato alle forze dell’ordine affermando di sentirsi bene ma porre in pericolo l’incolumità altrui violando un ordine dell’autorità sanitaria costituisce reato.

advertisement