Arzachena, Covid: multe della Polizia di Stato in Costa Smeralda

Covid-19 polizia

Nel corso della serata e nottata appena trascorsa, personale della Divisione PASI unitamente ad agenti della Squadra Mobile e con l’ausilio di personale dell’Asl di Sassari hanno eseguito diversi controlli amministrativi in altrettanti locali della Costa Smeralda.

In uno di questi al momento del controllo, era in corso un intrattenimento danzante con DJ e con gran parte dei presenti privi di dispositivi DPI, senza rispettare il distanziamento interpersonale di sicurezza.

Nonostante i vari inviti, le persone presenti assiepate in pista, non hanno smesso di danzare fino a quando il DJ ha interrotto la musica. 

Di seguito all’intervento, il gestore dell’esercizio pubblico è stato sanzionato per il mancato rispetto della normativa anticovid-19. 

Nel proseguo dell’attività il personale ATS ha disposto sempre per la stessa attività, la sospensione immediata della somministrazione di alimenti e bevande, a causa delle gravi carenze igienico sanitarie (mancata tracciabilità, alimenti scaduti e gravi carenze di igiene nelle cucine). Oltre alla sanzione amministrativa è stato disposto anche il sequestro degli alimenti e l’attività è stata chiusa per 5 giorni.

advertisement

Sono al vaglio ulteriori approfondimenti circa il mancato rispetto della normativa anticovid delle persone presenti all’interno del locale.