Trasferta in Umbria per la Porto Cervo Racing

I piloti della Scuderia Marco Satta (Osella FA30) e Mario Murgia (Mitsubishi Lancer Evo X) saranno al via del 56° Trofeo Luigi Fagioli valido come settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Un altro weekend in una gara valida come prova di Campionato Italiano Aci Sport. La Porto Cervo Racing sarà allo start del 56° Trofeo Luigi Fagioli valido come settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna.

Dopo l’ottavo posto assoluto conquistato alla 60ª Cronoscalata Alghero-Scala Piccada, il pilota Marco Satta si presenta a Gubbio con la sua performante Osella FA30 Zytek (#4).

advertisement

I colori della Porto Cervo Racing saranno rappresentati anche da Mario Murgia al volante della sua Mitsubishi Lancer Evo X.

Il week end sportivo entrerà nella fase clou con le operazioni preliminari di controllo documenti nella giornata di venerdì 30 luglio, mentre sabato 31 ci saranno le due salite di ricognizione dei 4150 metri di tracciato che da Gubbio portano fino alla località Madonna della Cima, attraverso la Gola del Bottaccione, lungo una pendenza media del 6,5% che copre un dislivello di 270 metri. Domenica 1° agosto, alle 9, start di gara 1 e, a seguire, gara 2.

Intanto, nel rinnovato sito internet della Scuderia Porto Cervo Racing www.portocervoracing.it – che integra la comunicazione offerta attraverso le pagine Social (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube) – è possibile trovare tutte le notizie relative alle attività del Team, con la sezione, tra le altre, creata per i suoi piloti e co-piloti. Inoltre, è presente un “sito nel sito” interamente dedicato al “Rally Terra Sarda”, al “1° Rally Terra Sarda Storico” (valido come prova del Campionato Rally Storici Delegazione Sardegna) e alla “1ª Regolarità Sport Terra Sarda” organizzati dalla Porto Cervo Racing, in programma dal 1° al 3 ottobre 2021. La nona edizione del Rally Terra Sarda sarà valida come ultima prova della Coppa Rally di Zona, per il Sardegna Rally Cup, per il Trofeo Open N5, per la Serie R Italian Trophy e per il Campionato Rally Delegazione Sardegna.