Presentazione del libro “Muri di Sardegna”

Muri di Sardegna

Venerdì 30 luglio alle 19,00 nel Giardino della libreria, la Ubik di Olbia e l’associazione Pulp, presentano “Muri di Sardegna” curato dall’associazione Asteras edito da Dario Flaccovio Editore. Insieme alle curatrici del libro dialogheranno gli artisti Gianluca Gelsomino e Paolo Decortes. Interverrà la consigliera comunale e presidente della commissione cultura Simonetta Padre, che si è impegnata in prima persona in favore del regolamento per le attività di graffitismo, murales e street art su spazi pubblici e privati della città.

L’evento è gratuito ma i posti sono limitati , pertanto è consigliato prenotare tramite telefono, email o sui nostri canali social.

IL LIBRO:
 La Sardegna non è solo sinonimo di coste incantevoli, natura incontaminata, archeologia e arte. Nelle principali città, come Cagliari Sassari Oristano e Nuoro, ma anche nei centri urbani del territorio, recuperati ad un uso consapevole delle tradizioni, spiccano opere d’arte urbana sulle pareti delle abitazioni e degli edifici pubblici. Si tratta di un fenomeno artistico di rilievo, che allinea l’isola al contesto internazionale. La guida vuole offrire al viaggiatore uno strumento utile per la ricerca e la comprensione degli elementi più emblematici: dai rinomati Murales di Orgosolo e di San Sperate alla nuova street art di San Gavino Monreale. Dagli anni Sessanta del Novecento sino agli anni Duemila. Grandi interpreti e giovani utopie: un circuito affascinante, istruttivo e ricco di sorprese. Un piccolo Atlante iconografico dei sentimenti, delle visioni e delle speranze di un popolo.