Pallavolo, i ragazzi della Sandalyon di Quartu Sant’Elena organizzano un crowdfunding per accedere alle fasi nazionali

Sandalyon di Quartu

Pallavolo, i ragazzi della Sandalyon di Quartu Sant’Elena organizzano un crowdfunding per accedere alle fasi nazionali

I ragazzi della Sandalyon di Quartu Sant’Elena hanno fatto il salto di qualità, che però ha un costo. Per questo hanno chiesto una mano ad appassionati di volley e non solo sulla piattaforma di raccolta fondi GoFundMe.

“Dopo aver vinto il titolo regionale sardo nel campionato di pallavolo Coppa Italia 1ªD – scrivono – noi giovanissimi ragazzi della Sandalyon abbiamo la possibilità di partire per giocarci la prima delle tre fasi nazionali”.

“Purtroppo -aggiungono – le fasi nazionali comportano un importante sforzo economico per le nostre famiglie che da sole temono di non poter affrontare. Anche in questo caso – si legge – l’insularità porta con sé la solita penalizzazione, costringendoci quasi alla rinuncia”.

advertisement

“Però – proseguono – col vostro sostegno, potremmo continuare e rappresentare così la Sardegna in tutta Italia. Se vorrete contribuire, ve ne saremo estremamente grati”.

La raccolta per sostenere la squadra è raggiungibile al link https://it.gf.me/v/c/4srp/i-ragazzi-della-sandalyon-contano-su-di-te