Il Crogiulo: Stefania Secci presenta il nuovo disco “Macca” a Casa Siddi

Stefania Secci - Il Crogiulo - Macca

Si colora delle sonorità etniche di Portogallo, Spagna, isole di Capo Verde e Inghilterra la serata di domani, venerdì 23 luglio, a Cagliari alla stagione estiva de Il Crogiulo Il giardino dei gelsi.  

Alle 21 sul palcoscenico di Casa Saddi (in via Toti 24) Stefania Secci Rosa presenta in anteprima il suo nuovo disco dal titolo Macca: al fianco della voce della musicista e cantante cagliaritana, Francesca Puddu alla chitarra e voce, Fabrizio Lai alle chitarre, Andrea Lai al contrabbasso, Carol Mello alle percussioni e voce.

Il concerto che Stefania Secci Rosa presenta dopo l’esperienza, lo scorso anno, del Premio Parodi, giunta nella rosa dei nove finalisti nel contest europeo di word music, “si ispira al tema della solitudine in tutte le sue forme, dell’amore e della passione, che in sé racchiudono la follia, quella che solo noi donne possiamo ben comprendere – spiega la musicista –  Il repertorio si compone di brani con musica originale su poesie esistenti, e di brani con testo e musica totalmente originali. Il respiro musicale è ampio e si intreccia in una commistione di sonorità etniche legate al Portogallo, alla Spagna, alle isole di Capo Verde, all’Inghilterra. Vi è quindi un’attenzione profonda per le lingue, che sono principalmente il sardo, il portoghese, l’italiano e l’inglese. Parole di poeti, testi e canzoni originali su tutto ciò che contenga in sé solitudine e amore nella poesia, delineano il viaggio, quindi, anche attraverso gli spazi, del mio lavoro”.

advertisement

Biglietti per la serata del 23 luglio: intero 10 euro – ridotto, 5 euro, per operatori culturali.

Prenotazioni 334 882 1892 ilcrogiuolo@gmail.com.