Honduras: caso Giorgio Scanu

Deidda (FDI): Pretendiamo massima chiarezza e serietà su quanto accaduto. Presentata interrogazione parlamentare

Pass spostamenti
L'On.le Salvatore Sasso Deidda (Fd).

“Destano orrore le immagini del linciaggio del nostro connazionale Giorgio Scanu, aggredito da una folla inferocita che ha dato fuoco alla sua casa e alla sua auto. Pretendiamo massima chiarezza e serietà perché dopo l’uccisione emergono molti fatti a carico dello stesso Scanu, ma allora ci chiediamo come mai fosse ancora a piede libero?

Non vorrei che venisse offesa anche la sua memoria. Per questo, serve appurare la verità”, dichiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI, che ha presentato una interrogazione per sostenere l’azione del Ministero degli Esteri e fare chiarezza sull’accaduto;

“È positivo leggere che il Ministero stia monitorando la situazione e spero che ci sia la massima determinazione affinché non ci siano reticenze e omissioni o, peggio ancora, ricostruzioni di parte. È doveroso fare chiarezza e pretendere giustizia”, conclude Deidda

advertisement