Confsal Fesica arriva a Cagliari, Marcello Ibba al settore Vigilanza

Marcello Ibba Confsal

La Confsal Fesica cresce e mette radici anche nell’Area Metropolitana di Cagliari con l’ingresso di Marcello Ibba che si occuperà del settore Vigilanza e Sicurezza.

Così in una nota la segreteria provinciale Confsal Fesica:

“Per Ibba “i dipendenti degli istituti di vigilanza privata e servizi fiduciari sono circa 70mila in Italia (oltre 4.000 nella sola Sardegna), di cui oltre 41 mila guardie particolari giurate, che ogni giorno svolgono mansioni importanti con dedizione, volontà e responsabilità, adeguandosi ad ogni nuova normativa ricevendo uno stipendio non adeguato; spesso come in Sardegna lavorando anche per enti pubblici e regionali.

È pertanto ormai improcrastinabile che alle guardie particolari giurate venga finalmente riconosciuto il merito di ciò che ciascuno fa all’interno del proprio istituto di vigilanza privata e che il lavoro svolto venga “pagato” per quanto vale, sia in ragione del rischio, sia in ragione del costo della vita. La Confsal è in prima linea per lavorare alla creazione e presentazione di un nuovo CCNL unitario, diventato ormai una vera e propria emergenze.

Quello che chiedono i lavoratori è semplicemente una equa retribuzione, per un lavoro che ha dimostrato anche durante l’emergenza pandemica di essere insostituibile, le guardie giurate e i dipendenti degli istituti di vigilanza non si sono mai fermati anche durante il lockdown è tempo che questa professionalità e dedizione venga riconosciuta”.

advertisement