COLOSSEUM 8 – Sabato alle 19 al Parco Chico Mendes di Porto Torres

COLOSSEUM 8

COLOSSEUM 8 – Sabato alle 19 al Parco Chico Mendes di Porto Torres

Signori si parte, dopo tanta attesa è giunta finalmente l’ora di Colosseum 8, l’evento di M.M.A/Grapling tra i più importanti in Italia e a livello internazionale.

Sabato 10 con inizio alle 19, presso il parco Chico Mendes di Porto Torres, s’incroceranno i guanti dei guerrieri, il tutto inframezzato con musica e cabaret dal vivo. Pochi i posti a disposizione per assistere dal vivo, tutti gli altri si dovranno accontentare di vedere gli incontri in diretta streaming seguendo il link https://kwbtv.live.

Organizzato dalla palestra della Bad Boys Accademy di Sassari in collaborazione con la Regione Sardegna e il Comune di Porto Torres, Colosseum negli anni è riuscita a portare in Sardegna i migliori atleti a livello nazionale e internazionale. Nel piccolo anfiteatro all’aperto presente all’interno del parco posizionato alle spalle della meravigliosa spiaggia di Balai, è stata montata la Gabbia dove avverranno in combattimenti.

advertisement

Saranno tre gli avvenimenti di cartello nel ricco programma anticipato dagli organizzatori; nella serata sarà assegnato il Titolo italiano pro della categoria Flyweights (57kg) messo in palio dalla Feder Kombat e decreterà inoltre, il secondo contendente alla cintura Colosseum della categoria Flyweights. A competere per il titolo tricolore saranno Tanio Pagliariccio e Silvano Pais, il vincitore incontrerà il vincente dell’incontro che vede opposti Nicola Chessa a Giacomo Santoro.

Chi vincerà quest’ultimo match potrà esibire l’ambita “Cintura Colosseum” nell’ambito dei pesi leggeri. L’altra Cintura Colosseum messa in palio è quella appartenente alla categoria Featherweight (pesi piuma) che vede come avversari Manolo Scianna e Michele Baiano. Molto fascino in questo match che determinerà il primo campione Colosseum dei 66 kg. Ma nella Gabbia di Balai si potranno ammirare anche altri bei campioni. Il programma prevede altri 6 incontri tra professioni e 3 under card.

Tra questi spicca il match al femminile che vede contrapposte Martina Rindi e Fabiola Pidroni. La vincente di questo incontro, potrebbe andare contro la testa di serie Adriana Fusini e già dalla prossima edizione, giocarsi la prima cintura Colosseum della 52kg femminile.

Molto felice di come sono proceduti i lavori l’organizzatore Gianmario Mereu “Siamo soddisfatti per l’interesse che suscita l’evento e ringraziamo la Regione Sardegna, il Comune di Porto Torres e i numerosi sponsor che ci hanno dato credito. Abbiamo deciso anche quest’anno di dare fiducia a Porto Torres, visto l’entusiasmo negli ultimi due anni. Abbiamo gli ingressi contingentati ma è sempre meglio di niente, si farà con un pubblico ridotto (per via della pandemia) ma spero che il calore sia lo stesso. La location è veramente spettacolare, non manca niente. Ogni anno cerchiamo di sollevare l’asticella e quest’anno abbiamo in palio due titoli”.

Tabellone completo della serata:

  1. 3 incontri Under Card

Andrea Myrto vs. Mattia Tedesco (pesi welter)

Alberto Ponzio vs. Carlo Maria Vinci (pesi piuma)

Marco Carlotti vs. Vincenzo Muzzu (pesi piuma)

Martina Rindi vs. Fabiola Pidroni (pesi paglia)

Davide Scavone vs. Alessio Ibba (pesi gallo)

Gaetano Granato vs. Michael Pagani (pesi leggeri)

Nicola Chessa vs. Giacomo Santoro (pesi mosca)

Michele Baiano vs. Manolo Scianna (titolo pesi piuma)

Tanio Pagliariccio vs. Silvano Pais (pesi mosca)