Cagliari, aggressione militanti della Lega

DEIDDA (FDI): SOLIDARIETÀ DI FRATELLI D’ITALIA. CONDANNIAMO QUALSIASI FORMA DI VIOLENZA

Onorevole Salvatore Sasso Deidda su richieste tardive d'iscrizione - Caserma 'Gonzaga'
Onorevole Salvatore Sasso Deidda (FdI).

“Esprimo la mia solidarietà ai colleghi e ai militanti della lega per l’inaudita e violenta aggressione subita durante un’iniziativa e dopo la visita di un sottosegretario. Ci spiace constatare come una solita minoranza di violenti che purtroppo, da tempo, cerca di riportare a Cagliari e in Sardegna scompiglio, continui ad agire impunemente, giustificata da certi ambienti come azioni dimostrative. La violenza è sempre da condannare e mi auguro che i violenti siano perseguiti secondo la legge e non ci sia più chi gode di impunità nonostante questi gesti”, lo dichiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI che annuncia un’interrogazione al Ministro degli Interni