Tore Piana (CSA): un’inutile passerella politica del Ministro Pattuanelli in Sardegna

filiera olivicola sarda

Tore Piana (CSA): un’inutile passerella politica del Ministro Pattuanelli in Sardegna

Tore Piana (Centro Studi Agricoli): un’inutile passerella politica del Ministro dell’Agricoltura Pattuanelli ieri in Sardegna. Perché non sì è parlato dei decreti fermi al Ministero sulla tracciabilità delle produzioni di latte e formaggio di pecora?

Perché non si e’ parlato dei fondi Pac destinati al Psr Sardegna 2021/2022 bloccati al ministero?

Perché non si e’ parlato di maggiori fondi destinati alla Sardegna per isularità e obiettivo 1?

advertisement

Perché’ non si e’ parlato dell’aumento delle materie prime quali mangimi e concimi del 30%  in Sardegna?

Duro commento di Tore Piana Presidente del Centro Studi Agricoli sulla “visita Istituzionale” del Ministro dell’Agricoltura Pattuanelli in Sardegna. Più che visita Istituzionale, è sembrata una passerella politica del partito cui appartiene il Ministro, cosi sembra a leggere il comunicato ufficiale diffuso dal Ministro.

Dal Ministro la Sardegna si aspetta altro perché i sardi sono stanchi di passerelle politiche di Ministri. Sinceramente ci si aspettava che il Ministro e i sottosegretari componenti la delegazione, ci dicessero a che punto è la decisione sullo sblocco dei fondi destinati alla Sardegna sul PSR 2021/2022, soldi attesi ed in forte ritardo per la non decisione del Ministro che devono finanziare le varie misure del PSR Sardegna e che gli agricoltori Sardi attendono da mesi.

Ci saremo aspettati di sapere quando verranno firmati i Decreti per la tracciabilità delle produzioni di Latte Ovino e le produzioni dei Formaggi di pecora, decreti promessi da oltre due anni e che a oggi sono fermi al Ministero. Ci saremo aspettati di capire cosa sta accadendo al Portale del SIAN che in questo periodo di caricamento delle domande sulla PAC del Premio Unico destinati agli agricoltori il più delle volte risulta bloccato, tanto da dover obbligare ARGEA Sardegna a concedere una ulteriore proroga delle domande al 26 Giugno rispetto al 15 Maggio 2021.

Come Sardi dal Ministro Pattuanelli ci saremmo anche aspettati di sapere come il Ministero intende affrontare il rincaro delle materie prime, utilizzate dagli agricoltori Sardi , MANGIMI E CONCIMI CON AUMENTI DEL 30% , che erodono la marginalità dei guadagni delle imprese agricole Sarde.

Ecco, continua Tore Piana, dal Ministro dell’Agricoltura, ci saremmo aspettati di ricevere risposte e soluzioni a questi importanti problemi. Invece abbiamo capito che la visita non era altro che una passarella politica come i Sardi da anni subiscono.

Dove era il nostro Assessore all’Agricoltura? Perché non viene citato nei comunicati stampa pur essendo presente? Perché non sono state sentite le Organizzazioni Agricole,  Conclude con amarezza Tore Piana a nome del Centro Studi Agricoli.