Tore Fazzi in concerto al Teatro del Carmine di Tempio Pausania

Radio Mirtò chiude in musica il mondiale rally Italia-Sardegna

Tore Fazzi in concerto

Tore Fazzi in concerto al Teatro del Carmine di Tempio Pausania

Radio Mirtò chiude in musica il mondiale rally Italia-Sardegna

L’evento questa sera alla presenza di duecento ospiti selezionati. Domani in tv su Gallura Live, Telesardegna e Canale Italia di Sky

Il cantante dei Collage suonerà insieme al suo gruppo storico e tanti colleghi che hanno collaborato al suo nuovo album.

advertisement

Radio Mirtò chiude in bellezza la tappa mondiale del rally Italia-Sardegna con il concerto di Tore Fazzi, leader dei Collage, che presenterà il suo album d’esordio da solista, “Lughe Noa”, con il primo evento musicale dal vivo dopo lo stop imposto dalla pandemia, che si svolgerà questo pomeriggio intorno alle 16 al Teatro del Carmine di Tempio Pausania: davanti a un pubblico selezionato di circa 200 persone, per meno del 50% della capienza del teatro, seguendo ovviamente tutte le norme imposte dal protocollo sanitario per la prevenzione dal Covid-19.

Tore Fazzi in concerto

Il concerto verrà poi trasmesso domani sera, lunedì 7 giugno, seguendo la seguente programmazione: in onda alle 21 su Telesardegna (canale 14 digitale terrestre) alle 22 su Gallura Live (canale 815 digitale terrestre e il canale Youtube dell’emittente) e alle 23 su Canale Italia (821 di Sky), oltre che su Radio Super Sound e Radio Onda Stereo. Produzione Radio Mirtò di Mirtó Sardegna.

IL CONCERTO. Una occasione imperdibile per ascoltare dal vivo le canzoni del nuovo album da solista di Tore Fazzi, storica voce dei Collage, che presenterà ufficialmente “Lughe Noa”, uscito l’8 maggio scorso. “Si tratta di un progetto nato circa un anno fa, in piena chiusura a causa della pandemia, un’idea che avevo da anni ma che si è concretizzata in quel momento, quando purtroppo con i Collage non potevamo suonare – spiega Fazzi -.

Tore Fazzi in concerto

Mi sono guardato allo specchio, ho ripescato vecchi brani che avevo scritto e ne ho composto di nuovi, ma soprattutto ho scelto di condividere le mie canzoni con altri autori sardi” Da qui le collaborazioni con Maria Luisa Congiu per “Lughe Noa”, la canzone che ha dato il nome a tutto l’album, o quelle con Maria Giovanna Cherchi, Emanuele Bazzoni o la figlia Francesca. “La ciliegina sulla torta è stata proprio l’interpretazione di una canzone popolarissima come “No potho reposare”, che però non avevo mai cantato, insieme a mia figlia Francesca – racconta Fazzi -.

Sono felice di poter presentare il mio nuovo lavoro con un evento a chiusura del rally mondiale e nel contesto di Radio Mirtò, un programma che rilancia la radio come fondamentale strumento di promozione e che può dare una scossa nel panorama musicale sardo”.

LE CANZONI. Tutti gli artisti che hanno collaborato con Fazzi saranno presenti sul palco del Teatro del Carmine di Tempio Pausania. “Sì, gli artisti che hanno collaborato con me all’album si alterneranno sul palco, compresi i Collage che ci accompagneranno in questa presentazione – spiega Fazzi -. Poi alla fine dell’esecuzione dei brani presenti nel mio album, ognuno degli ospiti tornerà con me sul palco per interpretare un brano storico dei Collage”.

Tra i nuovi brani ci sarà anche “Su Pipiriòlu (A sa festa de Alà)” interpretata con il Coro Sant’Austinu di Alà dei Sardi, vero tormentone in tutte le radio, che ha superato le 200 mila visualizzazioni su Youtube. E la chiusura sarà per “No potho reposare”, durante la quale sul palco sarà eseguita una coreografia speciale di Claudio Rocco. “Si tratta del coronamento di un progetto che è andato al di là delle mie più rosee previsioni, volevo divertirmi e tornare a quell’energia delle origini. Il pubblico ha risposto con entusiasmo” conclude Fazzi.

IL COMUNE DI TEMPIO. Dopo i passaggi del mondiale rally Italia-Sardegna a Tempio Pausania (km 12,08), negli sterrati di Rinaggiu, il Teatro del Carmine diventerà il luogo protagonista della chiusura di Radio Mirtò e del rally con l’evento del concerto di Tore Fazzi, davanti a una platea importante, con il primo grande spettacolo dopo la riapertura con la zona bianca.

“Si tratta di un concerto che rappresenta il preludio all’estate, per noi è una grande opportunità poter ospitare Tore Fazzi che presenterà il suo ultimo lavoro musicale e un gruppo storico come i Collage, al quale siamo tutti molto legati – sottolinea Giannetto Addis, sindaco di Tempio Pausania -. Un’occasione importante anche per riprendere le abitudini positive, con la musica dal vivo. Il rally ha un impatto straordinario sul nostro territorio, salutiamo con particolare gioia questo evento che ci proietta in un contesto mondiale”.

“Siamo in trepidante attesa di un evento che finalmente ci consente di riaprire al pubblico, un concerto con pubblico contingentato ma che avrà poi una platea televisiva. Tempio si fa trovare pronta e siamo felici per la scelta del Teatro del Carmine, un luogo bellissimo – conferma Elizabeth Vargiu, assessora al Turismo del Comune di Tempio Pausania -.

Questo primo evento si inserisce all’interno di una programmazione in cui il Comune di Tempio vuole far ripartire l’intrattenimento, con i concerti e le attività per i giovani, gli eventi sportivi, sempre nel rispetto delle norme anti Covid. Apriremo ma con prudenza, con la musica dal vivo e in spazi aperti che ci aiuteranno ad animare la città, magari anticipando gli orari, per non concentrare tutto in quelli notturni”.