Quale biancheria occorre per una struttura ricettiva?

struttura ricettiva

Quale biancheria occorre per una struttura ricettiva?

Se si vuole aprire un B&B, una casa vacanze, un’affittacamere oppure un hotel, si deve acquistare la biancheria adatta, in modo da soddisfare ed accogliere gli ospiti in maniera adeguata, offrendo loro il miglior servizio. Infatti, i clienti rimangono colpiti anche dai dettagli di una struttura ricettiva, che può essere un telo bagno particolarmente morbido o una coperta particolarmente calda. È possibile rivolgersi ad ingrossi per acquistare tutto il necessario, oppure comprare biancheria per alberghi hotel e B&B con un semplice click ed aspettare la consegna di quanto acquistato direttamente presso la propria struttura.

La biancheria letto

Le lenzuola, i copriletti, le coperte ecc. sono fondamentali in ogni struttura ricettiva, pertanto sono tra le prime cose da acquistare per iniziare la propria attività. Per ogni camera, servono più completi letto, in genere da 3 a 5, per poter provvedere a cambi per ogni evenienza. Ovviamente, a seconda dei letti, è necessario comprare set (composto da copriletto, lenzuolo con angoli, lenzuola piane e federe) singoli oppure matrimoniali e coperte per la stagione invernale. È consigliabile acquistare anche i copricuscini, per mantenere il letto ancora più igienizzato.

Per quanto concerne il tessuto, invece, è preferibile optare per biancheria da letto in 100% cotone, fresca, facile da pulire e da stirare. Per le coperte, invece, le più sicure sono quelle realizzate in materiali ignifughi, che proteggono gli ospiti in caso di malfunzionamenti delle apparecchiature elettriche; in alternativa è possibile scegliere coperte in lana, che siano, però, morbide e non fastidiose per gli ospiti. Per quanto riguarda i prezzi, essi variano a seconda della tipologia di biancheria scelta, ma in genere vengono venduti dei set letto completi a prezzi finiti con sconti per chi acquista grandi quantità.

advertisement

Biancheria da bagno

È fondamentale mettere a disposizione dei propri ospiti anche biancheria da bagno pulita e morbida. Uno dei pezzi fondamentali da acquistare per la propria struttura ricettiva, è il telo per la doccia, da abbinare anche ad un asciugamano viso ed uno ospite, che può essere utilizzato per il bidet oppure per asciugare i capelli. Ogni ospite di una stanza deve avere a disposizione un intero set. L’ideale è quello di acquistare set in spugna dalla grammatura alta, dai 450 ai 600 grammi, per garantire confort e morbidezza ed inoltre maggiore durata ai frequenti lavaggi. È possibile, inoltre, comprare un tappetino per la doccia al fine di consentire agli ospiti di asciugarsi i piedi prima di tornare nella propria stanza.

Per le strutture più eleganti, magari dotate anche di spa o centro benessere, è preferibile mettere a disposizione degli ospiti anche accappatoi e ciabattine. Per quanto riguarda i colori, in genere si sceglie il bianco, facile da pulire e da candeggiare e che consente anche di dare un’impressione di pulizia ed igiene agli ospiti. Si può scegliere di far ricamare anche il logo della struttura. Anche in questo caso, acquistando set interi, il costo è più contenuto.

Biancheria da tavola

Anche l’area ristorativa necessita di biancheria da tavola apposita. Le tovaglie sono un acquisto fondamentale che serve non solo a proteggere i tavoli dalle macchie del cibo, ma anche per arredare lo spazio e dare un tocco personale all’ambiente, pertanto è necessario comprare dei modelli che si adattino allo stile che si vuole dare all’hotel. Il materiale va scelto resistente ed antimacchia, se possibile, ed è fondamentale optare per tovaglioli coordinati. Altri accessori che potrebbero essere utili sono le tovagliette all’americana, per il momento della colazione, e le sottotovaglie.