Il punto di Roberto Napoletano: basta con i capi bastone e i loro robot

Napoletano
Roberto Napoletano.
Il punto di Roberto Napoletano: Basta con i capi bastone e i loro robot.
Pnrr e pandemia – L’Italia ha un disperato bisogno di tornare ad essere un Paese normale.
 
Nell’Italia del nuovo De Gasperi e della Nuova Ricostruzione non c’è più spazio per i capi delle Regioni o i capi partiti travestiti da capi bastone. Quelli che decidono chi devono assumere con i soldi della collettività. Quelli che vogliono finanziare i progetti senza progetto. Quelli che decidono chi deve essere eletto con il numerino che ti assegnano nel listino bloccato o con la preferenza unica. Quindi tutti nominati non perché conoscono i problemi della comunità che devono rappresentare ma perché piacciono ai capi bastone. Hanno i loro robot che fanno ciò che loro pensano e fabbricano il consenso. Questo sistema partitocratico e frammentato dei capi bastone può strangolare un Paese.
di Roberto Napoletano, Direttore del Quotidiano del Sud – l’Altravoce dell’Italia

 

Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui: