il giardino botanico del monte arci

Il “Giardino Botanico del Monte Arci” apre al pubblico

Macchia mediterranea, essenze officinali, lecci, mirti e corbezzoli: il “Giardino Botanico del Monte Arci” è pronto per far immergere i visitatori in un’esperienza sensoriale unica, tra scienza, cultura e otium, tra il mondo rurale e il paesaggio naturale.

All’interno dell’iniziativa “Appuntamento in giardino” promossa da APGI – Associazione Parchi e Giardini d’Italia, con il patrocinio del Ministero della Cultura, sabato 5 e domenica 6 giugno il “Giardino Botanico del Monte Arci” aprirà al pubblico.

La porta del Monte Arci

L’appuntamento sarà occasione per scoprire il territorio del Monte Arci, dalla sua formazione al giorno d’oggi: attraverso la visita al giardino si potranno conoscere da vicino tutte le essenze del luogo, nel loro habitat di appartenenza. Il territorio del Parte Montis è lieto di poter riaccogliere i visitatori per scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica del luogo dove profumi e colori,  essenze e piante si legano ai piccoli borghi fiabeschi ricchi di leggende e racconti.

advertisement

Mostre Sensitur

Durante la due giorni l’associazione Mariposas de Sardinia allestirà due mostre Sensitur, itinerari tematici ed esperienziali legati ai cinque sensi: “Borghi nel tempo”, un viaggio della vista nel Parte Montis, alla scoperta degli antichi villaggi e dei nuovi borghi, tra i ricordi e le leggende di ciò che oggi non è più visibile agli occhi e le peculiarità dei paesi ancora abitati, dove esistono e resistono realtà innovative che hanno unito il passato al presente; “I volti del Monte Arci”, viaggio dell’olfatto e dell’udito lungo i sentieri del bosco di un antico vulcano spento, sospesi tra la profondità silenziosa del passato e il suono del presente.

Sarà inoltre possibile visitare il museo Aquilegia, il GeoMuseo MonteArci e la Mostra su Raffaello. Verranno organizzate attività dedicate ai bambini, a cura del CEAS Masullas_Parte Montis.

Orari

  • Sabato 5 giugno dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.
  • Domenica 6 giugno dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00.

Costo biglietti

Il costo per la visita al solo Giardino Botanico del Monte Arci è di 3,00 Euro. Il costo della visita del GeoMuseo Monte Arci, biglietto intero 6,00 Euro, biglietto ridotto 4,00 Euro. Il costo della visita alla sola mostra di Raffaello è di 5,00 Euro. Il biglietto cumulativo Giardino Botanico del Monte Arci + GeoMuseo del Monte Arci è di 8,00 euro. Il biglietto cumulativo Giardino del Monte Arci + GeoMuseo del Monte Arci + Mostra di Raffaello è di 10,00 euro.

Modalità di prenotazione

Si potrà prenotare tramite la pagina social del GeoMuseo MonteArci o del CEAS Masullas Parte Montis, oppure tramite mail a coopilchiostro@tiscali.it o chiamando al numero 3891777100.