Giugno Slow, ogni settimana tanti eventi che vi lasceranno a bocca aperta

 

 La piazza sospesa sul porto di Cala Gavetta, Barone Des Geneys, ha fatto da quinta alle scena che ha animato le prime giornate di Giugnoslow 2021. Il 26 giugno sono, infatti, partiti i contest dei ristoratori e dei barman e si è tenuto il primo laboratorio del gusto dedicato ai bianchi delle isole del mediterraneo. Un viaggio emozionale è stato offerto ai numerosi partecipanti che hanno assistito alla degustazione guidata godendo di un paesaggio mozzafiato e di vere e proprie magie distillate in vino. Un circuito mediterraneo di freschezza e aromaticità, grazie ai particolari vitigni che compongono questi vini: ansonica, malvasia, Nasco e moscato, mix di profumi, sapori, sapidità difficilmente riscontrabili nella quotidianità delle nostre frequentazioni enologiche. L’evento, trasmesso sui canali social in diretta è stato visto anche da quanti hanno acquistato i Kit di degustazione creando così un evento diffuso in cui, La Maddalena, era al centro di questa ragnatela di sensazioni. Con i vini, i frequentatori dei laboratori, hanno potuto degustare Olive in salamoia, la Crema di Carciofi di Villasor, Casu Sardu, Bocconcini di Carciofi e Pane Carasau e Guttiau. Il Prossimo appuntamento è per il 3 luglio, sempre nella stessa location, con il laboratorio “Tramonti Isolani: autoctoni tra bianchi e rossi” un appuntamento altrettanto interessante che vedrà alternarsi una Malvasia secca di Salina delle cantine Virgona,  Ciu Roussou Bovaleddu  delle Cantine U Tabarka, Piedirosso di Ischia delle Cantine Mazzella e Carignano del Sulcis a piede franco della cantina Biomar Tenuta la Sabbiosa. La serata è divisa in due sessioni a cui i partecipanti possono decidere di partecipare singolarmente o a entrambe con uno sconto. I posti sono prenotatili sul sito di giugnoslow nella sezione dei laboratori, mentre i kit e i vini sono acquistabili presso l’Enoteca Gialisio.

Intanto la sfida tra ristoratori (Food for Change: a Tavola con Garibaldi) e tra barman (food for change: un brindisi per Garibaldi) è entrata nel vivo con la proposta dei menu e dei cocktail che potranno essere degustati e votati sul sito di giugno slow. Già molte le registrazioni sul sito e i voti espressi. Ogni utente, registratosi sul sito, avrà una propria sezione “le mie pagelle” dove potrà appuntare il proprio giudizio sia sul menu che sul video di presentazione pubblicato, dal 26 di giugno, sulle schede di ogni singolo partecipante dove gli stessi autori, illustrano la filosofia e le scelte che hanno portato a elaborare la proposta sottoposta al giudizio degli avventori. Fino all’11 luglio saranno questi ultimi a decidere chi sarà stato il più bravo a interpretare la sfida e a elaborare la migliore proposta. Per permettere un giudizio ponderato tutti gli utenti avranno modo di poter modificare il proprio voto, anche in funzione della comparazione tra le vari offerte, fino all’11 luglio, quando si chiuderà il voto popolare ed entrerà in scena la giuria di qualità. I menu e i cocktail saranno comunque degustatili fino a fine manifestazione e oltre. I concorrenti sono distinguibili per le bandiere giugnoslow e le vetrofanie esposte (Color Arancio per i ristoranti e Verde per i Bar). Il voto potrà essere espresso agevolmente attraverso il QRcode esposto sui bigliettini messi a disposizione nei locali o sui supporti esposti.

advertisement

Ogni settimana un calendario di Eventi che ti accompagneranno per farti conoscere questo magnifico arcipelago e non solo…

Appuntamenti della settimana 28 giugno- 4 Luglio

Mercoledì 30 giugno 2021. Appuntamento con i Produttori della Sardegna, dalle ore 19.00 alle 21.00 in via Garibaldi n.10, presso l’Art Café, presentiamo Làndhe, un distillato unico al mondo e il presidio Slow Food di Sa Pompia, con Fabio Depperu e Claudio Secchi

Giovedì 1 luglio 2021. Fanfara Città dei Mille, dalle ore 20:00 fino a tarda sera sfilata della Fanfara Città dei Mille in centro storico a La Maddalena.

Venerdì 2 luglio 2021. Appuntamento con i Produttori della Sardegna dalle ore 19:00 alle ore 21.00, il L.go Giacomo Matteotti n. 12, presso il Bar Fiume,  serata dedicata alle BIRRE ARTIGIANALI in collaborazione con Associazione Fermento Sardo: presentazione della Guida Slow Food Birre d’Italia 2021 e del birrificio artigianale Marduk

Sabato 3 luglio 2021. I laboratori del gusto di Giugno Slow Vite e Vite, racconti di… vino! dalle ore 19.00 alle 20.50 a piazza Barone des Geneys – Tramonti isolani, laboratorio dedicato ai vini delle piccole isole sarde e del mediterraneo.

Domenica 4 luglio 2021.

– Le escursioni dell’Associazione Passu Malu, guide dell’arcipelago, visita all’isola di Budelli con Veliero d’Epoca, partenza alle ore 8:00 da Cala Mangiavolpe

– Gite con la barca a vela Nonna Clò

– Alla scoperta delle attività di pesca nell’arcipelago con Luca ed Ivan Olivieri . Disponibile anche gli altri giorni della settimana

Tutti gli eventi sono prenotatili sulle schede degli aderenti che trovi sul sito www.giugnoslow.it .