Cagliari, Polizia: memoriale per Giovanni Mullano, vittima del dovere

Vittima del dover Giovanni Mullano (4)

La Polizia di Stato di Cagliari ricorda la Guardia di PS Giovanni Mullano, vittima del dovere.

La Commemorazione si è svolta stamattina alla presenza dei familiari della vittima del dovere con una messa presso la Cappella della Caserma “Carlo Alberto”, officiata dal cappellano della Polizia di Stato don Eugenio Cocco, e la successiva deposizione della corona presso il cimitero di Villassalto (CA), sulla la lapide della Guardai di PS Giovanni Mullano, con la rappresentanza dell’Amministrazione Comunale e della Polizia Municipale di Villassalto.

La notte del 16 giugno 1967, insieme ad un altro collega, Salvatore Tinchi, faceva rientro al Commissariato di Ozieri (SS) dopo un servizio di rastrellamento. L’autovettura con a bordo Mullano e Tinchi, chiudeva l’autocolonna e probabilmente, a causa dell’oscurità, uscì di strada precipitando in un burrone. Gli altri Agenti si accorsero della scomparsa della jeep quando erano ormai giunti ad Ozieri, quindi la ricerca dei colleghi, che ripercorsero la strada a ritroso, trovando il veicolo precipitato nella scarpata con Salvatore Mullano e Salvatore Tinchi orami deceduti.