Air Italy: Mura (Pd), Giorgetti e Giovannini convochino management

"Per proroga cassa serve interlocutore aziendale"

no comportamenti antisindacali
Romina Mura (PD).

“Per poter prorogare gli ammortizzatori c’è bisogno della disponibilità dell’interlocutore aziendale: il nostro lavoro è teso a sollecitare ulteriormente il Governo per cercare un’apertura da parte del management. Dal momento in cui quella disponibilità verrà resa, speriamo in forma immediata vista l’urgenza, per prorogare la cassa si troverà una soluzione legislativa, che potrà essere un ulteriore decreto d’emergenza o l’interpretazione dell’art. 45 del dl Sostegni”. Lo ha detto la presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), nel corso dell’audizione davanti alle commissioni riunite Trasporti e Lavoro sulla situazione occupazionale dei lavoratori di Air Italy

“Perciò ci aspettiamo – ha poi precisato Mura – che i ministri Giorgetti e Giovannini convochino al più presto il management dell’azienda e poi rilancino la vertenza in un tavolo unico sulla crisi dello sviluppo aereo”.

“Se l’Italia non vuole rinunciare a una prospettiva industriale in materia di trasporto aereo – ha aggiunto la parlamentare dem – deve mettere in campo una strategia che valorizzi professionalità ed esperienze maturate in questi anni e che con crisi di Air Italy e ridimensionamento di Alitalia rischiamo di disperdere un patrimonio di competenze”.

advertisement
_______________________________________________