Lucchesi Jr. e HP Sport RRT verso la Targa Florio

Lucchesi Jr. HP Sport RRT Targa Florio

Dopo Il Ciocco e Sanremo, al volante della velocissima 208 Rally4 della GF Racing per Lucchesi Jr. è la volta dell’appuntamento con la gara più antica del mondo, la Targa Florio gara.

Che affronta con Titti Ghilardi alle note, esperta e vincente navigatrice che può trasmettergli nello stesso tempo e serenità nel gestire la gara, essendo sua madre.

Il driver lucchese, nell’affrontare la gara siciliana non dovrà prendere rischi unitili, ma tenere un buon ritmo e badare esclusivamente al campionato, quindi, una gara il cui obiettivo è conquistare punti pesanti e terminare la gara, tralasciando tutto il resto.

“Il mio avvio di stagione è stato positivo, ho ancora molto da imparare e soprattutto migliorare, siamo soltanto all’inizio, il cammino è ancora lungo, l’obiettivo della trasferta siciliana è quello di portarmi a casa un bel risultato.”

In Sicilia, i “Lucchesi” saranno chiamati ad una sorta di esame di maturità non solo per come sapranno interpretare la gara, soprattutto perché il livello della competizione sarà altissimo e non sono ammesse distrazioni.

Attualmente il giovane lucchese occupa il primo posto nel CIRA Due Ruote Motrici e nel Trofeo Peugeot 208 Rally Cup PRO e il secondo nel posto nel CIR Due Ruote motrici. Sono validi per la classifica finale di campionato i cinque migliori risultati sulle sei gare in programma. Al comando, dopo due gare troviamo Christopher Lucchesi Jr. con 27 punti, davanti a Mattia Vita e Mirco Straffi, entrambi con 20 punti fin qui conquistati.

advertisement

Il programma della Targa Florio numero 105 prevede sabato 8 maggio nove tratti cronometrati, “Tribune”, “Targa” e Scillato-Polizzi” da percorre tre volte, prima del traguardo sul belvedere di Termini Imerese, anche il momento conclusivo in cui si celebrerà il vincitore della 105^ Targa Florio, mentre parco assistenza ed i riordini sono fissati presso il Porto di Termini Imerese. Il percorso di gara misura 501,38 Km, di cui 92 suddivisi sulle 10 prove speciali.

 

CLASSIFICHE

CIRA Due Ruote Motrici
Lucchesi Jr. 27 punti; Mattia Vita e Mirco Straffi 20 punti. CIR Due Ruote Motrici
Nucita 30 punti; Lucchesi Jr. 22; Straffi 18 punti.
Trofeo Peugeot 208 Rally Cup PRO
Lucchesi Jr. 15 punti; Straffi 12 e Santini 5 punti.