Copagri: Patuanelli il 19 maggio al consiglio convocato da Verrascina

Per il comparto agricolo serve di più, sostiene Copagri
Per il comparto agricolo serve di più, sostiene Copagri

Roma, 17 maggio 2021 – Il ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli parteciperà ai lavori del Consiglio Generale della Confederazione Produttori Agricoli-Copagri, convocato dal presidente Franco Verrascina per il prossimo mercoledì 19 maggio, a partire dalle ore 9:30.

Durante i lavori, nell’ambito dei quali verrà fatto il punto sulle più recenti ricadute dell’emergenza sanitaria sull’agroalimentare e sui suoi comparti di punta, a circa un anno e mezzo dall’inizio della pandemia che ha inciso sensibilmente sull’economia del Paese, sarà riservata particolare attenzione a tutti gli ultimi provvedimenti recanti misure di sostegno per il tessuto imprenditoriale del Paese, a partire dai cosiddetti DL Sostegni e DL Sostegni bis.

“Grazie alla gradita presenza del ministro, avremo poi la possibilità di approfondire quelle che sono le tematiche di maggiore interesse e rilievo che caratterizzeranno le politiche agricole dei prossimi anni, le cui linee guida saranno tracciate nei prossimi mesi, con gli imminenti appuntamenti e le scadenze riguardanti il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza-PNRR, attualmente al vaglio della Commissione Europea, che si esprimerà entro la fine del mese di giugno 2021, e il Piano Strategico Nazionale-PSN della PAC, il cui Tavolo di Partenariato si è recentemente insediato”, spiega il presidente della Copagri Franco Verrascina.