Air Italy: Mura (Pd) e sindacati chiedono tavolo di crisi a Roma

Air Italy: Mura-Delrio

La presidente della commissione Lavoro della Camera Romina Mura (Pd), assieme a Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, ha chiesto l’apertura al Mise di un tavolo sulla crisi Air Italy.

“La speranza di salvare i posti di lavoro di Air Italy è nelle mani del ministro Giorgetti, al quale chiediamo di convocare a Roma un tavolo di crisi,

assieme alla Regione e a tutti i soggetti coinvolti, a partire dai liquidatori.

Solo l’intervento determinato del Mise può cambiare le sorti di una crisi drammatica.
Dato che sinora da Giorgetti non sono arrivati segnali significativi se non di pessimismo, l’auspicio è che anche il presidente Solinas vorrà fare pressione istituzionale su Roma”.
Per la parlamentare “in ogni sede devono essere prioritari la proroga della cassa integrazione e l’esplorazione a tutto campo di soluzioni industriali capaci di dare prospettive alla compagnia aerea. Anche a fronte dei vincoli normativi europei – aggiunge Mura – ribadiamo l’opportunità strategica di aprire un tavolo specificamente dedicato al settore aereo che comprenda Alitalia e Air Italy.
Il rischio altrimenti è che l’ex Meridiana possa essere considerata ormai perduta e a questo – conclude Mura- non possiamo rassegnarci”.