Porto Torres: Andrea G.M. Tamponi coordinatore cittadino del partito dei Riformatori Sardi

Riformatori Sardi
È l’Avvocato 38enne Andrea G.M. Tamponi il nuovo coordinatore cittadino dei Riformatori Sardi di Porto Torres. L’affidamento di questo importante incarico è arrivato in questi giorni direttamente dal coordinatore regionale Aldo Salaris e dalla presidente del partito Mara Lai.
«Intendiamo impegnarci per strutturare il partito a Porto Torres, città che conta molti amici e simpatizzanti – spiega Salaris, e lo vogliamo fare con una squadra giovane e caratterizzata da una forte passione civica».
«Sono onorato di questa nomina – dichiara a caldo Tamponi. I Riformatori sono un partito che da sempre si è battuto per la Sardegna e nell’interesse di tutti i sardi, come dimostrano le iniziative per il riconoscimento costituzionale del principio d’insularità e, da ultimo, per la candidatura del paesaggio nuragico al patrimonio Unesco”.
“Ho accettato, dunque, con entusiasmo la proposta del Segretario Aldo Salaris e, certo del supporto di tutti i rappresentanti regionali del partito, lavorerò per proporre soluzioni concrete ai problemi del territorio di Porto Torres.
“Al contempo, intendo coinvolgere persone preparate e motivate affinché i Riformatori divengano una voce autorevole nel panorama politico turritano», conclude il neo coordinatore.