Jacopo Veneziani a Liberevento il 15 aprile

Jacopo Veneziani a Liberevento il 15 aprile
Jacopo Veneziani a Liberevento il 15 aprile

Giovedì 15 aprile, in occasione della Giornata mondiale dell’arte, il festival culturale Liberevento ospiterà il giovane divulgatore Jacopo Veneziani.

Jacopo Veneziani a Liberevento il 15 aprile
Jacopo Veneziani a Liberevento il 15 aprile

L’appuntamento è alle 17 sempre sulla pagina Facebook del festival dove Veneziani, migliaia di follower sui social e presenza fissa della trasmissione di Rai 3 “Le parole della settimana”, parlerà del suo libro “#Divulgo“, edito da Mondadori Electa. A dialogare con l’autore sarà la storica dell’arte Manuela Perria.

Il libro. Cosa succede quando guardiamo un quadro? Improvvisamente, gli artisti si fanno presenti, sembrano stare al nostro fianco e ci parlano”. Un viaggio dentro le storie nascoste nella pittura.

advertisement

Mentre proseguono gli incontri con gli autori, va avanti anche il contest fotografico “Liberevento Libertà 2.0”. Per partecipare basta scattare una foto che simboleggi la propria idea di libertà, accompagnata da una frase propria o tratta da un libro sul tema. Nelle due settimane successive le foto arrivate saranno pubblicate sulla pagina Facebook di Liberevento e quella che avrà ottenuto più like sarà premiata.

In palio ci sono delle Mystery box di Liberevento con gadget e altri oggetti legati alla manifestazione.

Non è tutto: sino al 30 maggio c’è tempo ancora tempo per presentare i propri elaborati al Premio letterario nazionale “A vuxe de Câdesédda. In ricordo di Bruno Rombi. Il premio, rivolto a scrittori e poeti di tutte le nazionalità, si articola nelle due sezioni “Poesia e racconti in lingua italiana” e “Poesia e racconti in lingua tabarchina“. E’ prevista anche una sezione speciale “Giovani” per bambini e ragazzi. Regolamento completo su: https://www.liberevento.it/concorsoletterario2021

Liberevento Live&Streaming è organizzato dall’associazione culturale Contramilonga.

 

Con il contributo di:

 Regione Autonoma della Sardegna (Ass.to Pubblica Istruzione, Informazione, Spettacolo e Sport), Fondazione di Sardegna, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale e con il sostegno dell’Associazione Nazionale Presidi del Libro.