chiusura di un noto locale

Carbonia: arrestato un insospettabile 20enne per detenzione di droga

Continuano incessanti i servizi per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in tutto il territorio della Provincia. In particolare nell’area del Sulcis Iglesiente hanno operato gli Agenti della Sezione della Polizia Anticrimine e della Squadra Volante del Commissariato di PS di Iglesias, arrestando un insospettabile 20enne per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

L’antefatto

Ieri pomeriggio, dopo un’intensa attività investigativa in un’area periferica di Carbonia individuata come punto di incontro per lo scambio della droga, i poliziotti hanno notato un ragazzo che si guardava intorno con fare sospetto. Immediatamente fermato e identificato per un giovane 20enne di Carbonia, a un primo controllo è stato scoperto in possesso di circa 13 grammi di marijuana nascosta nel marsupio che portava a tracolla e di 350 euro in banconote di piccolo taglio.

Estesa pertanto la perquisizione all’abitazione dell’insospettabile giovane, gli agenti hanno rinvenuto, occultati nei mobili della sua camera da letto, altri 63 grammi circa di marijuana, nonché due bilancini di precisione e tutto il materiale utile al confezionamento della droga.

advertisement

Il ragazzo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e riaccompagnato presso la propria abitazione in attesa dell’udienza direttissima prevista per la mattinata odierna.