Nieddittas: cresce la richiesta di consegna a domicilio di pesce fresco

nieddittas

Nieddittas consegna a domicilio oltre 20 tonnellate di pesce fresco.

Alla luce di un consumo sempre più elevato di pesce, secondo i dati Fedagripesca, il brand che gestisce l’intera filiera della mitilicoltura nel Golfo di Oristano potenzia il servizio di consegna a domicilio di pesce fresco.

Venti le tonnellate di pesce e mitili consegnate da Nieddittas agli italiani nell’ultimo anno: le più richieste sono le cozze, seguite da polpo e orate. Vince per quantità di ordini la Sardegna e lo scontrino medio più alto, circa 100 euro, è a Milano.

Dall’inizio della pandemia l’azienda ha scelto di supportare i piccoli produttori sardi consegnando anche le loro specialità alimentari: si crea così un circolo virtuoso di aiuto reciproco tra la filiera della pesca e il comparto della produzione locale.

Secondo le ultime stime di Fedagripesca, dopo le festività natalizie e il periodo estivo, la Quaresima è il terzo periodo dell’anno in cui gli Italiani consumano più prodotti ittici. Una tendenza amplificata quest’anno dal Covid che invoglia gli Italiani a orientarsi su menu più salutistici soprattutto casalinghi, visto che i ristoranti non lavorano a pieno regime.

advertisement

Rileva questo trend anche Nieddittas, il brand che gestisce l’intera filiera della mitilicoltura nel Golfo di Oristano, che con il suo servizio di consegna a domicilio inaugurato lo scorso marzo, ha consegnato nell’ultimo anno oltre 20 tonnellate di pesce fresco e mitili in Sardegna, a Milano e a Roma.

Cozze sempre in cima alle richieste degli italiani che attraverso il servizio di consegna a domicilio, hanno anche ordinato, in particolare, il polpo, soprattutto a Milano e a Roma, e l’orata in Sardegna.

L’isola la fa da padrone per il maggior numero di ordini, Cagliari in primis, seguita da Milano e Roma. A Milano si spende di più, in media 100 euro a ordine, e si sceglie il pesce più nobile: ostriche, astici, aragoste e pesci come il dentice e il pagro.

Grande attenzione dell’azienda anche verso le consegne.

Il pesce fresco pescato nel Golfo di Oristano viene immediatamente confezionato in Sardegna e inviato in poche ore al domicilio del cliente con una consegna dedicata attraverso i mezzi refrigerati dell’azienda, senza mai affidare l’ordine a terze parti, e con il completo controllo della catena del freddo.

Quest’anno l’azienda ha deciso di potenziare il servizio proponendo, oltre al pesce fresco, anche specialità tipiche sarde realizzate da produttori locali: vino Vermentino e Monica, olio extra vergine di oliva, pasta artigianale, fregola, lorighittas, sale marino e formaggi. Nieddittas crea così un circolo virtuoso che permette di gustare a casa piatti sani, di qualità e della tradizione, in un’ottica di salvaguardia e attenzione verso la produzione made in Sardegna dei piccoli e, al momento in difficoltà, produttori locali.

Nieddittas

La storia di Nieddittas inizia nel 1967, quando nove pescatori si riunirono per dare vita alla CPA Cooperativa Pescatori Arborea, valorizzare le cozze e il pescato offerti dal mare e creare tante opportunità per i collaboratori che, nel tempo, hanno affiancato i soci fondatori. In oltre 50 anni di vita la piccola cooperativa è diventata una delle aziende più importanti d’Italia nel proprio settore, capace di proporre al mercato un prodotto di alta qualità, certificato per tutta la filiera e distribuito in tutta Italia.