Faccette dentali: il segreto dei VIP per un sorriso da copertina

i vantaggi faccette dentali

Faccette dentali: il segreto dei VIP per un sorriso da copertina.

Vi siete mai chiesti quale sia il segreto dei VIP, che sfoggiano sempre un sorriso impeccabile, bianchissimo e privo di qualsivoglia imperfezione? Beh, dovete sapere che la tecnica utilizzata dai dentisti dei VIP è ormai disponibile presso tutti i migliori studi dentistici italiani e consiste nell’applicazione delle cosiddette faccette dentali. Scopriamo di cosa si tratta, come funzionano e quali sono i costi da sostenere per ottenere un sorriso perfetto, proprio come quello dei personaggi famosi.

Faccette dentali: cosa sono e come funzionano

Le faccette dentali sono delle lamine molto sottili: il loro spessore non supera mai gli 0,7 millimetri e vengono applicate su ogni singolo dente per coprine le imperfezioni ma anche per correggere eventuali difetti di lunghezza o forma. In sostanza, possiamo immaginare le faccette dentali come dei rivestimenti speciali per i denti, delle specie di maschere che si possono applicare in modo semplice e che permettono di ottenere un sorriso completamente rinnovato.

I migliori dentisti utilizzano faccette dentali in ceramica: un materiale particolarmente adatto in quanto biocompatibile, antibatterico e resistente. Altri professionisti preferiscono soluzioni differenti, perché meno costose ma bisogna considerare che la durata delle faccette fa la differenza e solo la ceramica è in grado di garantire una resistenza superiore agli altri materiali.

advertisement

Per quanto riguarda l’applicazione, le faccette vengono cementate al dente e non è necessaria anestesia: il procedimento è del tutto indolore e non comporta alcun tipo di disagio per il paziente.

A cosa servono le faccette dentali

Le faccette dentali sono sempre più richieste, perché permettono di risolvere numerose problematiche estetiche della dentatura. Trattandosi di veri e propri rivestimenti, coprono la superficie anteriore del dente e dunque permettono di nascondere tutti i difetti presenti. In particolare, le faccette consentono di ottenere i seguenti risultati:

  • Denti perfettamente bianchi e privi di macchie;
  • Superficie dei denti più liscia e priva di irregolarità;
  • Denti perfettamente allineati;
  • Correzione dello spazio presente tra un dente e l’altro;
  • Allungamento di eventuali denti troppo corti o irregolari rispetto agli altri.

A seconda delle esigenze estetiche del paziente, le faccette vengono realizzate su misura in modo da ottenere un risultato personalizzato.

I vantaggi delle faccette dentali: meglio della ricostruzione in composito?

Insieme alla ricostruzione in composito, le faccette dentali rappresentano oggi la soluzione perfetta per coloro che desiderano migliorare l’estetica del proprio sorriso senza intraprendere interventi chirurgici invasivi. Per quanto riguarda i vantaggi faccette dentali e ricostruzione in composito si possono paragonare per certi versi, ma non sono la stessa cosa.

In entrambi i casi, è possibile correggere qualsiasi difetto prettamente estetico del dente ma se le faccette vengono realizzate in laboratorio, la ricostruzione in composito è più delicata. Il risultato infatti in tal caso dipende esclusivamente dalla mano e dalla bravura dello specialista, che deve dare la forma al dente. Per questo in molti preferiscono optare per le faccette, anche se va detto che in quanto a costi sono più impegnative rispetto alla ricostruzione in composito.

In tutti i casi, queste sono tecniche innovative disponibili ormai per tutti e non solo per i VIP. Chiunque dunque può sfoggiare un sorriso da copertina.