Bollettino Europa Marzo 2021: conferenza sul futuro, Erasmus e bandi

Calendaria 2021 Donne d’Europa

E’ ufficialmente partita la Conferenza per il Futuro dell’Europa 2021.

Con la firma della Dichiarazione congiunta da parte del Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, del Primo ministro portoghese António Costa a nome della presidenza del Consiglio e della Presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

La Conferenza per il Futuro dell’Europa, per le cui attività lo sportello Europe Direct “Regione Sardegna” è stato designato come Hub regionale, si prefigge come obiettivo quello di conferire ai cittadini un ruolo più incisivo nella definizione delle politiche e delle ambizioni dell’UE, migliorando la capacità dell’Unione di resistere alle crisi, sia economiche che sanitarie.

Costituirà un nuovo spazio d’incontro pubblico per un dibattito aperto, inclusivo, trasparente e strutturato con i cittadini europei sulle questioni che li riguardano e che incidono sulla loro vita quotidiana.


La conferenza si articolerà in vari spazi, virtuali e, possibilmente, fisici, nel rispetto delle norme anti COVID. Una piattaforma digitale multilingue interattiva consentirà ai cittadini e ai portatori d’interessi di presentare idee online e li aiuterà a partecipare o a organizzare eventi.

Per ulteriori info
https://bit.ly/3fq9xin

advertisement

                      ERASMUS + 2021-2027


Il 25 marzo la Commissione europea ha lanciato il nuovo Erasmus+ per il 2021–2027 e ha adottato il primo programma di lavoro annuale con gli inviti a presentare proposte per il 2021. I bandi sono aperti a tutti gli organismi pubblici o privati attivi nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport.

Per info: https://bit.ly/3svjheN

Di seguito le azioni finanziabili e le relative scadenze.

Azione chiave 1 – Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento
Mobilità individuale nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù (11 maggio 2021 per i settori istruzione e formazione; 5 ottobre 2021 scadenza aggiuntiva per il settore gioventù)

Azione chiave 2 – Cooperazione tra organizzazioni e istituzioni
Partenariati di cooperazione nei settori istruzione, formazione, gioventù e sport (20 maggio)
Eventi sportivi senza scopo di lucro (20 maggio)
Partenariati su piccola scala nei settori istruzione, formazione e gioventù (20 maggio e
3 novembre)
Azione Erasmus Mundus (26 maggio)
Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù (1° luglio)
Centri di eccellenza professionale (7 settembre)
Accademie degli insegnanti Erasmus (7 settembre)
Alleanze per l’innovazione (7 settembre)

Azione chiave 3 – Sostegno allo sviluppo delle politiche e alla cooperazione
Giovani europei uniti (24 giugno)

Azioni Jean Monnet
Azioni Jean Monnet nel settore dell’istruzione superiore (2 giugno)
Azioni Jean Monnet in altri ambiti dell’istruzione e della formazione (2 giugno)

                            AGENDA BANDI


CULTURA –
I-Portunus Bando per compositori, musicisti e cantanti. Scadenza 15 aprile.
CULTURA –
I-Portunus Bando per artisti e professionisti del settore del patrimonio culturale. Scadenza 15 aprile.
GIUSTIZIA –
Sostegno ad iniziative nel campo della politica UE in materia di droga.Scadenza 22 aprile.
EASI – 
Rafforzare il ruolo delle parti sociali nel mitigare l’impatto economico e sociale della crisi da Covid-19. Scadenza 26 aprile.
New! COOPERAZIONE –
Sostegno alle co-produzioni audiovisive. Scadenza 31 maggio.
New! PROTEZIONE CIVILE –
Progetti di preparazione e di prevenzione nei campi della protezione civile e dell’inquinamento marino. Scadenza 8 giugno.