Rinforzare le difese immunitarie: integratori e rimedi naturali

difese immunitarie

Rinforzare le difese immunitarie: integratori e rimedi naturali.

Negli ultimi dodici mesi la salute è diventata un argomento centrale nella vita di ognuno. Certo, la corsa alla cura è sempre stata un’abitudine, ma l’individuo sta finalmente sviluppando una forma di auto-prevenzione indispensabile per tutelare la propria salute e quella altrui.

Soprattutto in periodi di freddo e sbalzi di temperatura è bene tutelarsi rinforzando le proprie difese immunitarie. Il sistema immunitario va sempre tenuto su una bilancia, “pesato”, per far sì che resti in costante equilibrio e che non sia troppo debole rendendo l’individuo cagionevole.

advertisement

In periodi di abbassamento delle temperature si è più soggetti a influenza, raffreddore, herpes labiale, mal di gola, tosse, febbre, malesseri fisici e stanchezza. Questo perché l’organismo è più tardivo nella risposta di individuazione dell’agente patogeno ed è dunque più esposto alle intemperie provenienti da fattori esterni. In questo caso, avere difese immunitarie troppo basse è come spalancare le porte anche al Covid-19 e alle sue varianti, che tendono a colpire individui più fragili fisicamente.

Il primo passo per proteggersi e proteggere gli altri è dunque rinforzare il proprio sistema immunitario. Ma quali sono le cause dell’abbassamento delle proprie difese? Un’alimentazione disordinata, l’eccessivo consumo di alcolici o nicotina, lo stress, lo scarso riposo notturno e anche una spropositata assunzione di antibiotici possono contribuire negativamente.

Si parla di difese immunitarie basse quando la concentrazione di globuli bianchi nel sangue è inferiore a 4000 cellule per mm3: l’organismo è dunque esposto ai malanni. Si può valutare la concentrazione dei globuli bianchi attraverso semplici analisi del sangue. In generale, si può notare un primo abbassamento delle difese immunitarie quando si avvertono sintomi come debolezza, stanchezza e frequenti dolori muscolari.

Cosa fare allora quando si identificano questi sintomi? Esistono numerosi integratori che possono contribuire a rafforzare il sistema immunitario. Si tratta di prodotti naturali che contengono tutti gli elementi di cui il corpo umano ha bisogno. Si parla in questo senso di integratori adattogeni, quelli che forniscono al nostro organismo un fabbisogno necessario di vitamine A, B, C, D, E; di selenio, zinco, omega 3 e fermenti lattici. Alcuni integratori sono a base di fitoterapici e svolgono un’azione mirata sul sistema immunitario.

La terapia ideale per rinforzare le difese immunitarie è quella a base di vitamina C, vitamina D e zinco. Importante è anche il ruolo che gioca la vitamina B12, indispensabile all’aumento di globuli rossi nel corpo. Tra i rimedi naturali segnaliamo anche la vitamina C, il ribes nero, l’echinacea, la propoli e l’uncaria.