Oristano. Ordinanze consumo e detenzione alcol

Consiglio Comunale

L’ordinanza che a Oristano disciplina il consumo e detenzione di bevande alcoliche in occasione del carnevale non ne impedisce la vendita nei supermercati o la somministrazione al bancone o al tavolino (al chiuso o all’aperto) nei bar e nei pubblici esercizi.
Sono fatte salve le norme anti Covid in vigore in Sardegna che al momento sono quelle delle aree arancioni.

Lo scopo dell’ordinanza del Sindaco Andrea Lutzu è di impedire che si creino occasioni di assembramento nelle vie e nelle piazze che, come spesso è accaduto in passato, soprattutto per carnevale, hanno determinato situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica, la sicurezza urbana e la salute pubblica.

Oggi più che mai, a causa dell’emergenza da coronavirus, occorre scongiurare questo rischio anche per consentire al Pronto soccorso e alle strutture sanitarie di dedicarsi a combattere l’epidemia.

advertisement