Deidda(FDI): chiusura di 23 caserme spiega la nostra opposizione

caserme Deidda

DEIDDA (FDI): CON LA CHIUSURA DI 23 CASERME, LA MAGGIORANZA PD E 5 STELLE SPIEGA L’OPPOSIZIONE DI FRATELLI D’ITALIA.

“Il decreto emanato dal Dipartimento di sicurezza, attraverso il quale dieci uffici della Polizia ferroviaria, otto della Polizia stradale e cinque della Polizia di frontiera verranno ufficialmente chiusi, testimonia, ancora una volta, il motivo per cui noi di Fratelli d’Italia abbiamo deciso di rimanere all’opposizione del nuovo Esecutivo.

Da inizio legislatura abbiamo sempre contestato, attraverso i dovuti atti parlamentari, questo provvedimento nato sotto i Governi del Pd e volto a ridurre drasticamente il personale della Polizia, ma nessuno ci ha mai dato ascolto.

In un momento così difficile per la sicurezza nazionale, questo è il trattamento e la riconoscenza per tutto il lavoro svolto che il ministro Lamorgese e la maggioranza targata Pd e 5 Stelle riserva ai nostri uomini e donne in divisa, dimostrando – con i continui tagli – di non aver rispettato gli impegni presi e di essere molto distanti dalle nostre Forze dell’Ordine”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI e Resp. Dip. Difesa.

advertisement