Operazioni Carabinieri compagnia di Nuoro

Carabinieri

Deferimento per lesioni.

Carabinieri della Stazione di Irgoli (Nu) hanno denunciato in stato di libertà C.S., di Irgoli cl.92, che in orario serale infastidito dai rumori provocati dal vicino in stato di ebrezza lo aggrediva procurandogli lievi lesioni al volto.

Deferimento per truffa.

advertisement

Carabinieri della Stazione di Dorgali hanno denunciato in stato di libertà C.L. cl.55 e B.S., cl.34 entrambi della provincia di Napoli, i quali avevano pubblicato l’annuncio della vendita di una nota consolle di videogiochi incassandone il prezzo senza mai corrispondere quanto dovuto.

Per il medesimo reato, i Carabinieri della Stazione di Irgoli (Nu) hanno denunciato in stato di libertà F.A. napoletano cl.2001 che inviava ad un contraente del luogo un tagliando assicurativo falso per la polizza dell’autovettura.

Sanzioni amministrative per inosservanza delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 in Orotelli (NU).

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Orotelli, durante un normale servizio di controllo del territorio, anche volto alla verifica del rispetto delle normative Covid-19, nel monitorare i luoghi maggiormente frequentati dalla cittadinanza, hanno sorpreso quattro giovani di età compresa tra i 21 e i 29 anni mentre, indossando delle maschere, si stavano intrattenendo in quel corso Vittorio Emanuele III, di fronte ad un locale pubblico, giocando a “morra”, non rispettando il divieto di assembramento nei luoghi pubblici. Elevate sanzioni amministrative.