Airitaly, Deidda (FDI): Draghi ascolti le richieste dei lavoratori dimenticati

palestre scuole chiuse

Salvatore Deidda di FDI chiede al governo Draghi di ascoltare le richieste dei lavoratori di Airitaly, completamente dimenticati.

“A distanza di un anno, Fratelli d’Italia, in Piazza di Montecitorio, al fianco dei lavoratori di Airitaly completamente dimenticati dal Governo. Ancora attendono un tavolo di confronto, da noi richiesto, e delle risposte immediate.

A rischio anche il prolungamento della cassa integrazione che terminerà a giugno e che non arriva con continuità ai dipendenti. Ancora attendiamo una risposta alla nostra interrogazione ma continueremo a batterci e a farci portavoce delle loro richieste in Parlamento.

Il comparto aereo, uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia e che vedrà una ripresa più lenta, necessita immediate risposte e provvedimenti”, è quando dichiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI.

advertisement