Dopo la brutta sconfitta subita in casa per 4-1 contro il Napoli, il Cagliari deve cambiare rotta per non finire nella zona retrocessione.

Il campionato offre così i rossoblù un’opportunità di riscatto questo mercoledì, nel turno infrasettimanale, contro il Benevento alle ore 12:30 alla Sardegna Arena.

Quest’oggi, dunque, ad Asseminello la seduta è stata differenziata: lavoro di scarico per coloro che hanno giocato, mentre per gli altri forza esplosiva in campo e una serie di partitine. In chiusura di seduta esercitazioni tecniche, con cross e conclusioni in porta.

advertisement

Dall’infermeria: lavoro personalizzato per Faragò, Godin e Luvumbo. Ha lavorato a parte Ounas. Continuano il programma di riatletizzazione Aresti e Klavan, reduci dal Covid.

Domani mattina è in programma un nuovo allenamento prima della conferenza stampa di Di Francesco.