Cabras (M5S): interrogazione su compensi di Renzi da Sauditi

Cabras M5S

CABRAS (M5S): INTERROGAZIONE SUI COMPENSI DI RENZI DA REGNO SAUDITA.

“Ho presentato un’interrogazione al Governo per sapere come sia possibile che il leader di un partito che fino a pochi giorni fa esprimeva ministri e sottosegretari possa al contempo ricevere compensi da uno Stato straniero”.

Queste le parole di Pino Cabras (M5S), vicepresidente della Commissione Esteri alla Camera.
“Forse non c’è nessun reato – prosegue il deputato – ma chi svolge un ruolo così delicato da poter determinare una crisi di governo in Italia non può essere, contemporaneamente, consulente a pagamento di un altro Stato.
Deve essere al di sopra di ogni sospetto, anche perché in Italia le crisi di governo hanno spesso aperto la porta a forze straniere interessate a una svendita dei nostri asset strategici”, conclude Cabras.