Art Lab Services: bando per giovani imprese artigianato artistico sardo

Art Lab Services

Al via “Art Lab Services” strumento concreto per supportare lo sviluppo aziendale dell’artigianato artistico del territorio.

“Art Lab Services” sarà presentato al pubblico venerdì 22 gennaio alle 17 in videoconferenza.

L’iniziativa è promossa dal programma “Interreg Italia-Francia Marittimo 2014-2020” che vede tra i partner l’Accademia Sironi.

L’Accademia Sironi di Sassari invita le giovani aziende artigiane del territorio a partecipare al progetto di innovazione tecnologica e sviluppo del business  (ALServ). L’iniziativa rappresenta un’opportunità concreta e preziosa per gli operatori del settore regionali ed è stata ideata appositamente per supportare le imprese dell’artigianato artistico attraverso percorsi di innovazione e buone pratiche mirate allo sviluppo aziendale.

L’iniziativa è formalmente aperta a qualsiasi giovane impresa del territorio che abbia una “età aziendale” compresa tra 2 e 5 anni.

 Un bando a sportello, che sarà pubblicato nei prossimi giorni, offrirà alle prime 10 aziende partecipanti, fornite dei requisiti necessari, l’opportunità di usufruire gratuitamente di servizi di check up aziendale e supporto per il rafforzamento delle capacità gestionali.

advertisement

Le aziende potranno inoltre fruire dei servizi messi a disposizione dal Centro risorse “Art lab” del Masedu di Sassari nato proprio come supporto all’innovazione tecnologica delle imprese e dei professionisti del settore artistico del territorioLe attività di assistenza coordinate da esperti del settore si svolgeranno invece presso gli spazi delle singole aziende.

LA VIDEOCONFERENZA

Informazioni dettagliate sul progetto verranno fornite venerdì 22 gennaio alle 17 nel corso di una videoconferenza a cui ci si può iscrivere  compilando il form disponibile sul sito www.accademiasironi.it“. Per ulteriori chiarimenti e contatti: artlab@accademiasironi.it, cell: 3510189424.

Alla videoconferenza interverranno: Daniele Dore, coordinatore del Centro Risorse e del progetto, Pier Paolo Luvoni,Fablab manager dell’Art Lab e i consulenti che cureranno i servizi di checkup aziendale e l’accompagnamento durante il percorso di sviluppo e assistenza.

foto Art Lab Services

Il supporto alle imprese artigiane prevede inizialmente un’attività di check up di tutte le aree aziendali che porterà alla definizione di prospettive strategiche e all’accompagnamento durante tutto il percorso di sviluppo. I servizi previsti saranno relativi all’innovazione della strategia di mercato con attività di marketing operativo, promozione e comunicazione.

Il team di esperti seguirà inoltre le aziende nel fondamentale lavoro di definizione del prodotto con attività mirate allo studio del design, della progettazione, prototipazione e packaging. 

Ogni azienda sarà inoltre supportata nella soluzione di problematiche legate ai cicli produttivi in merito ad esempio a qualità dei materiali e gestione sostenibile.

Accanto all’Accademia Sironi di Sassari il progetto “Art lab Services” coinvolge altri 5 partner: la Chambre Des Metiers et des Artisanat di Nizza come capofila, la Chambre Des Metiers et des Artisanat di Ajaccio, il Dipartimento di Architettura e Design dell’Università di Genova, e due enti privati: Team Srl (Genova) e Associazione Pigna Mon Amour (Sanremo).”

Il progetto è la naturale prosecuzione di “Art Lab Net che tra il 2017 e il 2018 ha realizzato quattro Centri risorse per l’innovazione dell’artigianato artistico nelle quattro regioni del territorio di cooperazione.

In Sardegna il centro risorse si è diviso tra il Centro Artimanos – Cagliari e l’ Art Lab di Sassari dove è presente un “Fab Lab” con macchinari all’avanguardia per la prototipazione e produzione digitale, un coworking e un incubatore d’impresa.