Legge 7, Alghero tagliata fuori

Fondo nazionale per il recupero della fauna selvatica
On.le Paola Deiana (M5S).

Finanziamenti legge 7, Alghero tagliata fuori. Paola Deiana: “La Regione faccia un passo indietro”

 “Che la Giunta Solinas non dia alla cultura alcun valore è ormai un dato assodato. Ne hanno dato piena ancora piena dimostrazione: assegnando le risorse della legge 7 con la modalità del click day, che ha quindi premiato la velocità a discapito della qualità e pubblicando un bando a ottobre per eventi già svolti o che devono da tenersi tassativamente, perché altrimenti si perdono i contributi, entro il 31 dicembre di quest’anno. Un criterio fortemente discriminatorio e fallimentare, che si è tradotto inoltre nella mortificazione del lavoro di tanti professionisti”.

È quanto dichiara la deputata del Movimento 5 stelle Paola Deiana, che da algherese, parla in particolare delle manifestazioni della sua città. “Tra gli eventi di grande interesse turistico, dello spettacolo e della cultura sono stati tagliati fuori da questo scellerato meccanismo il Cap d’Any e il Parco di Porto Conte con Emozioni di primavera”.

advertisement

“Mi spiace constatare – conclude la parlamentare – che anche in momento così delicato non ci sia stata una strategia mirata da parte di questa Giunta regionale, per sostenere oltretutto chi crede davvero che la cultura sia l’unica salvezza”.