Incontro tra il Sindaco di Oristano, l’Ass. Nieddu e il Commissario Temussi

Il Sindaco di Oristano Andrea Lutzu, ieri sera, ha ricevuto a Palazzo Campus Colonna la visita dell’Assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu e del Commissario straordinario dell’Ares Massimo Temussi.

Palazzo Campus Colonna di Oristano - Ass. regionale alla Sanità e Commissario Ares in visita

L’Ass. regionale alla Sanità e il Commissario dell’Ares in visita a Oristano

Incontro tra Sindaco Lutzu, Ass. Nieddu e Commissario Ares
Andrea Lutzu, SIndaco di Oristano.

“È stato un incontro utile per affrontare le tante emergenze della sanità oristanese, a cominciare dal Pronto soccorso dell’Ospedale San Martino – ha commentato il Sindaco Lutzu alla fine dell’incontro. – In questi anni tante volte il Comune di Oristano ha portato avanti il grido di dolore di un territorio che ha subito la progressiva riduzione dei livelli di assistenza sanitaria. Negli ultimi mesi l’azione delle istituzioni del territorio, delle rappresentanze sindacali e dei comitati spontanei si è fatta più forte anche perché l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus ha messo a dura prova una rete sanitaria già in grande difficoltà”.

“Oggi apprezziamo la disponibilità dell’Assessore regionale e del Commissario straordinario dell’Ares a venire incontro alle richieste che più volte abbiamo rappresentato alle istituzioni regionali – prosegue il Sindaco Lutzu. – È stato un incontro utile per entrare nel dettaglio dei tanti problemi di Oristano e della provincia e individuare le soluzioni per garantire la piena efficienza dell’Ospedale San Martino e del suo Pronto soccorso prima di tutto. La città non si può più permettere una chiusura prolungata di un presidio sanitario di questa importanza. Gli impegni assunti questa sera ci confortano e confidiamo che le soluzioni prospettate trovino attuazione rapidamente”.