Andrea Brenna, Segretario nazionale del Popolo della Famiglia, su taglio tasse e zona franca
Andrea Brenna, Segretario nazionale del Popolo della Famiglia.
Covid-19, PdF Sardegna: “Sostegno ai lavoratori attraverso taglio tasse e zona franca”

Sono purtroppo diverse le attività commerciali che, anche in Sardegna, hanno chiuso i battenti a causa della crisi generata dal Covid. Coloro che, invece, sono riusciti a resistere e ad andare avanti nonostante mille difficoltà, non vedono l’ora che questo 2020 finisca e possa diventare solo un brutto ricordo. C’è chi, nonostante tutto, ha trovato le forze e il coraggio per avviare una nuova attività, prendendo di petto l’emergenza e assicurando il lavoro a diversi dipendenti.

Il Popolo della Famiglia Sardegna chiede, al governo Conte e alla Regione Sardegna, di salvaguardare il più possibile quei lavoratori che si trovano disoccupati dopo anni di attività e coloro che hanno serie difficoltà a ripartire a causa dell’emergenza. Come movimento politico, crediamo che la soluzione possa passare attraverso una forte riduzione della tassazione e la sburocratizzazione. Crediamo, altresì, che un ulteriore aiuto possa arrivare, finalmente, dall’attuazione in Sardegna della Zona Franca, nella certezza che questa misura per la nostra regione sia un dovere dettato, anzitutto, dalla geografia.

Andrea Brenna, segretario nazionale del Popolo della Famiglia, ha dichiarato:
Andrea Brenna, Segretario nazionale del Popolo della Famiglia, su taglio tasse e zona franca
Andrea Brenna, Segretario nazionale del Popolo della Famiglia.

“Nonostante la follia di molti provvedimenti governativi e la confusione generale degli ultimi decenni, il Popolo della Famiglia ha proposto nero su bianco, nel suo programma politico vigente e sottoposto agli elettori per le elezioni politiche del 2018, l’istituzione della zona franca della Sardegna prevista nel decreto legislativo n. 75/1998 in adempimento dell’art. 243 del codice doganale europeo e continuerà a condurre questa battaglia di giustizia ed equità sino a quando non la vedrà applicata, concretamente, nella realtà”.

advertisement

Popolo della Famiglia Sardegna