Assemblea congiunta MES del 4 dicembre: l’intervento di Cabras (M5S)

Pino Cabras: "Considerato che la presidenza dell’Assemblea congiunta dei deputati e dei senatori M5S, convocata in data odierna sul tema della riforma MES, ha ritenuto di non voler trasmettere il video del mio intervento con la motivazione di non creare precedenti di messaggi registrati, trasmetto di seguito il testo e il link al video".

Pino Cabras - Mes
Pino Cabras (M5S).

Assemblea congiunta MES del 4 dicembre: l’intervento di Cabras (M5S)

“Chiedo scusa per dover intervenire in questo modo irrituale, con un video tipo un Bin Laden o un Andrea Scanzi. Proprio mentre si svolge l’assemblea, sono in volo per una missione diplomatica che mi porterà nei luoghi della recentissima guerra del Nagorno Karabakh. Ma ci tengo a partecipare lo stesso.

Il tema di oggi fa tremare le vene ai polsi: come affrontare il nodo MES in un contesto pieno di pressioni politiche estreme nel pieno della devastante crisi Covid?
Pino Cabras sul MES
Pino Cabras (M5S).

Ricordatevi un dato che valeva il 4 marzo 2018 e vale anche oggi: il PD, il partito architrave delle politiche “austeritarie”, è stato pesantemente sconfitto perché il popolo italiano rigetta l’austerity. Il sentimento popolare non è mutato. Qualunque partito punti sul “ce lo chiede l’Europa” è già sconfitto in partenza. Le nostre ragioni per non tornare all’austerity sono fortissime e hanno invece il favore del popolo. Perciò l’errore più grande sarebbe avere paura. Se hai paura perdi più di quel che pensi di salvare cedendo.

Teniamo ferma la posizione tenuta fin qui: il governo non abbia un mandato a riformare ora il trattato sul MES. Non basta promettere di non usare la pistola carica, non dobbiamo proprio metterla nella stanza perché non sappiamo chi verrà dopo di noi. È una responsabilità storica.

advertisement

Il M5S ha ricordato mille volte i nomi dei responsabili del fiscal compact, del bail-in, e abbiamo detto: “ecco voi avevate votato sì e potevate dire no”; vogliamo essere ricordati anche noi come quelli che consegnarono la pistola? Passare alla storia così? Una firma è per sempre!

E poi, soprattutto: il MES senza il pacchetto completo crea una gerarchia fra Stati ‘nordici’ e ‘sudici’ e innesca una profezia che si auto-adempie: la ristrutturazione del debito. Cioè austerity. No, grazie. Teniamo il punto. Il PD cederà, abbiate fede nei nostri mezzi”.

Video: https://www.facebook.com/100000365225295/videos/3665434050145400/