La convinta e attiva adesione dei commercianti alla campagna di prevenzione e l’interesse delle persone all’argomento, spinge i volontari a continuare nelle distribuzioni dei materiali informativi.         

Non conosce soste a Cagliari, la campagna di prevenzione alla droga dei volontari di Fondazione “Mondo Libero dalla Droga” e della Chiesa di Scientology che nella serata di giovedì 3 dicembre hanno distribuito centinaia di libretti informativi con la verità sulla marijuana e l’alcol ai numerosi passanti delle strade più votate allo shopping, a Cagliari.

“Conosco questi libretti da anni e ne apprezzo i contenuti – ha dichiarato il sig. G.P. titolare di un esercizio pubblico – collaboro volentieri alla distribuzione perché sono convinto che la vostra sia una campagna che contribuisce a salvare tanti ragazzi dalla droga. Complimenti perché fate un’azione di grande valore!”

advertisement

 Parole che non possono che far piacere a chi, da anni ogni settimana, dedica il proprio tempo “libero” a rendere la vita dura agli spacciatori e a salvare i ragazzi che ancora non ci sono caduti dalla schiavitù della droga che il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard definiva come “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale.”

“Anche stavolta i titolari delle attività che si affacciano sulla piazza Costituzione, via Manno e via Garibaldi hanno dato la loro piena disponibilità alla campagna di prevenzione – hanno dichiarato i volontari di Dico NO alla Droga impegnati nella distribuzione – Praticamente tutti conoscono i materiali e ne condividono i contenuti. Molti di loro collaborando da anni alla diffusione tra i clienti, contribuiscono in maniera determinante alla diffusione del messaggio di vivere liberi dalla droga”. Info: www.noalladroga.it   www.cagliariliberadalladroga.com