“Grazie all’impegno del Movimento 5 stelle di Olbia si compie finalmente un passo fondamentale per la ricostruzione del ponte sul Rio Enas, crollato durante l’alluvione che il 18 novembre 2013 mise in ginocchio la città di Olbia. È stato infatti pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il bando che prevede uno stanziamento di 5 milioni e 400mila euro per il ripristino di una delle infrastrutture più importanti per il territorio. Un’opera fortemente attesa dagli abitanti di Su Trambuccone costretti per lunghissimo tempo ad un isolamento pesante e inaccettabile.

Accogliamo con estremo favore questa notizia, augurandoci che i lavori di ricostruzione del ponte sul Rio Enas, complementari alla Sassari – Olbia, aprano la strada ad una lunga serie di interventi fondamentali per restituire agli olbiesi il diritto alla sicurezza”.

Questo il commento del deputato pentastellato Nardo Marino, del consigliere regionale Roberto Li Gioi e dei consiglieri comunali Roberto Ferinaio e Maria Teresa Piccinnu.

advertisement