Tempio Pausania. Prima gara del Campionato Regionale di motocross

Campionato Regionale motocross

Gabriele Sanna primo in MX2

Claudio Massa primo in MX1

Alessandro Gala primo  nella 125

advertisement

La prima gara del Campionato Regionale  ha segnato il ritorno in pista al Crossodromo Sergio Bruschi Tempio Pausania (SS)

Una vera festa per il ritorno alla normalità, seppur condizionata dalle regole anti- covid.

Il crossodromo Serio Bruschi di Tempio Pausania, grazie alla caparbia del presidente del Moto Club Città di Tempio, Carlo Fadda e di tutto il suo staff, ha potuto e saputo organizzare la prima gara del Campionato Regionale FMI di motocross e minicross  in assoluta tranquillità.

Il percorso sabbioso, ma perfettamente drenante della pista lunga Km 1,770, nonostante la pioggia di sabato, ha permesso a tutti i piloti di divertirsi  come ormai non accadeva da troppo tempo. Fra qualifiche e  giri di manche, la giornata è volata via .

Alla fine il cronometro  ha  espresso i nomi dei vincitori :

Minicross

Nella Classe 65, categoria Cadetti, hanno ricevuto il premio finale:

1°)  Samuele Piredda del Club Sas Taras Padru (500 punti)  entrambi su KTM 65 2 T.

2°) Alice Putzolu di Terralba  (350 punti )

Nella classe 65, categoria debuttanti:

1°) Antonio Fiori  su KTM 65 2T del Moto Club Città di tempio, che ha  ricevuto due riconoscimenti oltre al podio  ( 340 punti ) anche   per sottolineare il suo debutto nella classe.

2°)  Lorenzo Abeltino, su KTM &% 2T del Motoclub Bruschi Polidoro ( 210 punti )

Classe 85, categoria Junior

1°) Anh Tuan Varsi, del MC M GOnnesa su KTM 85 2T con 460 punti.

2°) Valentino Azzena, del Team Bruschi Polidoro di Tempio Pausania,su Husqvarna protagonista di una bellissima performance

3°) Loris Cherchi, del Lazzaretto asd,12 anni al suo esordio nella classe 85,  su KTM   85 2T .